Moda

DALLA MILAN FASHION WEEK SURVIVAL GUIDE: GLI INDIRIZZI DELLA STYLIST VIVIANA VOLPICELLA

Sulla guida di sopravvivenza alla settimana della moda milanese patrocinata dalla Camera della Moda, alcuni personaggi del Gotha della moda meneghina hanno svelato i loro luoghi preferiti della città. Oggi riproponiamo quelli di Viviana Volpicella, direttrice di LeDoubleJ che ha curato proprio la Milan Fashion Week Survival Guide.

Dove inizia la tua giornata?
«Ogni giorno prendo un caffè da Di Viole di Liquirizia (Via Madonnina 10). Qui mi conoscono talmente bene che non devo nemmeno ordinare, basta farmi vedere. Ho anche la mia tazza personale dei Minions. È un po’ il mio ufficio. Quando non mi si trova in giro sono qui».

Dove fai l’aperitivo?
«Adoro il Saint Germain Spritz di Filippo Lamantia (Piazza Risorgimento/Via Poerio 2A). Qui si può fumare all’interno (questa è una news) e Filippo è cosi figo… Vorrei essere la sua fidanzata e lui vorrebbe essere il mio fidanzato. Mi piace un sacco anche il The Yard (Piazza XXIV Maggio)».

Tu fumi sempre! Che sigarette fumi e dove le compri?
«Fumo le Gauloises Gialle che sono francesi. Le fumo solo perché erano le sigarette che fumava il mio scrittore del cuore, Samuel Beckett. Le prendo in Piazza San Sempliciano. I proprietari del tabaccaio le mettono nella macchina selfservice così posso fermarmi a prenderle anche la sera».

Qual è il tuo negozio multimarca preferito?
«Antonia (Via Cusani 5) perché la proprietaria è una mia amica ed è la numero uno. Il suo negozio ha la migliore selezione possibile e ci vado anche a caccia di idee e ispirazioni. Adoro anche Pupi Solari (Via Mascheroni 12) perché Pupi e il suo negozio sono davvero delle istituzioni milanesi».

Qual è il tuo negozietto che vende marchi di nicchia preferito?
«Mariza Tassy (Via Molino delle Armi 43) ha una selezione super, molto hippie con un vibe fighissimo».

Dove compri i tuoi pigiami e la biancheria?
«Indosso sempre pigiami da uomo di Derek Rose che si trovano online o a La Rinascente (Piazza del Duomo). Sono old school, hanno una certa attitude e li prendo sempre in bianco. La mia biancheria viene dal mercato rionale di Piazza San Marco a Brera. Ne faccio incetta. Le mie lenzuola sono vecchissime lenzuola di cotone bianco della mia nonna, oppure mi piace anche andare da Casa del Bianco (Corso Magenta 2). Compro tutto in bianco. Lenzuola, asciugamani, biancheria… tutto!».

Qual è la tua farmacia di fiducia?
«La Farmacia Legnani (Via Giovanni Rasori 2) è la migliore. Non è in Brera ma posso andare oltre questa pecca. Se sei bionda con gli occhi azzurri e vuoi diventare mora con gli occhi neri, qui ti accontentano. Compro sempre l’olio di mandorle e di iperico per il viso».

Tu vai in giro per la città su uno scooter con un riconoscibilissimo cestino, dove l’hai scovato?
«Rossignoli (Corso Garibaldi 71) ovviamente! Sono super fiera del mio scooter blu notte. Sta bene con tutto e si abbina a ogni look. È del colore perfetto».

Dove manderesti un uomo a fare shopping?
«Un uomo ha solo bisogno della donna giusta che lo vesta ma se non ce l’ha può rivolgersi a HOST (Piazza Tommaseo 2). Mi piace anche Deus ex Machina (Via Thaon di Revel 3) per un look da casual Friday».

Dove vai a comprare un regalo speciale?
«Da Raw (Via Palermo 1) dove puoi trovare oggetti da 2 euro a 20.000 euro. Qui ho preso tutti i miei regali di Natale l’anno scorso. Se vuoi qualcosa di davvero unico l’indirizzo giusto è Bernardini Luxury Vintage (Corso Magenta 68) per chi ha budget importanti».

La tua gioielleria preferita?
«Adoro De Simone (Via Madonnina 23) per i loro coralli e cammei speciali che sono super tradizionali e mi ricordano la gioielleria del sud. Per i diamantoni c’è Sabbadini (Via Montenapoleone 6), di cui mi piacciono anche le loro apine in oro».

Dove vai per attività non-fashion?
«Al Cinema Anteo (Via Milazzo 9), in Brera ovviamente. Hanno una selezione molto sofisticata di film e lo adoro. Qui ci trovano i migliori milanesi dal profilo decisamente intellettuale».

Quasi tutti i posti che hai citato sono a Brera. Ti allontani mai dalla zona?
«Io vivo a Brera, non a Milano. Brera è la mia città».

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!