CHRISTIAN LOUBOUTIN IN MOSTRA A PARIGI

CHRISTIAN LOUBOUTIN IN MOSTRA A PARIGI

Importante retrospettiva a Parigi celebra il maestro delle calzature Christian Louboutin nel 2020

Christian Louboutin sarà celebrato con un’imperdibile mostra a Parigi. La retrospettiva, che ancor oggi non presenta una titolazione, è attesa presso Palais de la Porte Dorée dal 25 febbraio al 28 luglio 2020.

A curarla è Olivier Gabet, direttore del Museo delle Arti Decorative di Parigi.

Christian è un creatore incontrollabile, ribelle, pretenzioso. Intuitivo, va sottolineato. Lo è se facciamo riferimento alla sua celebre suola rossa, contestata dalla società olandese Van Haren che aveva chiesto la nullità del marchio.

Christian Louboutin tra le sue creazioni

Un capitolo della storia di Louboutin che vale una rivalsa: il Pantone 18-1663TP appartiene unicamente al celebre marchio di calzature francese.

La decolté dalla suola rossa è stata progettata perché lo shoes designer voleva creare qualcosa che rompesse le regole e che facesse sentire le donne forti e fiduciose. E riuscì nel suo intento.

Christian Louboutin studia presso l’Accademia di Arte di Roederer. La sua verve creativa è alimentata dai vari viaggi che compie in giro per il mondo. In India, ad esempio, o in Egitto dove apprezza le bellezze esotiche dei luoghi.

Richiamato in patria inizia a schizzare i suoi bozzetti. La magnificenza delle silhouette che disegna viene notata da Charles Jourdan, tra i più celebri disegnatori di calzature.

Successivamente lavora nell’atelier di Roger Vivier ma collabora attivamente anche con Chanel e Yves Saint Laurent.

La biografia del celebre stilista di calzature è consultabile sul Dizionario della moda di MAM-e.it

I celebri aforismi di Christian Louboutin

  • Ci sono molte cattive dipendenze, quindi è meglio assuefarsi alle scarpe che a cose peggiori”;
  • “Una buona scarpa non è quella che ti veste ma quella che ti spoglia”;
  • “Le scarpe sono come un piedistallo: Ciò che mi interessa è il potere della donna che le indossa”;
  • Il tacco a spillo è l’arma che gli uomini non hanno”;
  • Le scarpe trasformano il tuo linguaggio corporeo e il modo in cui ti atteggi. Ti alzano fisicamente ed emotivamente”;
  • “La suola rossa delle mie scarpe è come un fazzoletto che una donna elegante lascia cadere se ha visto un uomo che l’attrae”;
  • “Quando una donna acquista un paio di scarpe, non guarda mai la scarpa. Si alza e si guarda allo specchio, guarda il seno, il sedere, di fronte, di lato, bla bla bla. Se si piace, allora considera la scarpa.”;
  • “Le mie scarpe trasformano il corpo della donna, sono una specie di lifting con la differenza che non c’è dolore.”

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>