CHANEL CRUISE 2020 2021, CAPRI DIVENTA UN SET

CHANEL CRUISE 2020 2021, CAPRI DIVENTA UN SET

Il Coronavirus non ferma Chanel che presenta la sua Cruise 2020-2021 totalmente digitale

Lo show Chanel Cruise 2020 2021 era atteso sotto la luna di Capri, in una tiepida serata di fine primavera. La maison francese, infatti, aveva previsto lo spettacolo nell’isola tirrenica, dinanzi ad un parterre di ospiti d’onore.

Puoi scoprire le origini e la situazione attuale della griffe francese dalla doppia C, sull’Enciclopedia della Moda di MAM-e.it

Purtroppo, però, la pandemia ha rallentato il ritmo della moda, dando deciso stop a tutte le programmazioni. Sebbene molte griffe abbiano posticipato (se non annullato) le presentazioni, il marchio di lusso dalla doppia C è rimasto risoluto sul progetto.

L’isola dei faraglioni, un tempo approdo di dive del cinema e dello spettacolo come Sophia Loren, Elsa Martinelli, Grace Kelly e Silvana Mangano, si anima a Parigi grazie ad un set che tenta di imitarne il suo fascino.

Il video

http://https://youtu.be/8CjvnDzJXHM

La Collezione, titolata “Balade en Méditerranée“, dovrebbe ispirarsi alla bellezza dell’isola di Capri: un omaggio, insomma. Ma nulla ci consegna la sua eterea bellezza, la sua roccia vulcanica, i suoi bouganville e l’odore dei limoni sugli alberi. Ne, tanto meno, potremmo immaginare la Loren o la Bardot vestita di un rigido twill piuttosto che con dei baggy pants. Non sono questi gli anni Sessanta. Non è questa, Capri.

Virginie Viard, attuale direttore creativo della griffe, non riesce proprio a dare un nuovo slancio estetico all’azienda che pare annaspare tra le onde del Mediterraneo, per rimanere in tema.

La collezione nasconde una velata sensualità che lascia volutamente la pancia scoperta (grazie ai crop top) e le gambe in vista. Tripudio di pantaloni Capri in tutte le versioni e per tutte le ore della giornata. E ancora abiti in seta nera trasparente, che lascia intravedere l’intimo. Un tocco di audacia e di timida femminilità  che stenta a emergere, come una sirena, dai fondali della bella Capri.

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>