BLACK NYLON: LA CAMPAGNA SS18 DI PRADA FIRMATA DA VANDERPERRE

BLACK NYLON: LA CAMPAGNA SS18 DI PRADA FIRMATA DA VANDERPERRE

Il nylon nero ispira la campagna pubblicitaria SS 18 di Prada

Black nylon è il titolo – evocativo- della campagna primavera estate 2018 di Prada, firmata da Willy Vanderperre.

Vanderperre interpreta magistralmente i codici estetici della maison e descrive, con dovizia, il nylon: la massima espressione dell’azienda milanese.

La campagna Prada 365 esalta questo pratico tessuto che, al contempo, sa trasformarsi in una trama preziosa.

Espressione di un’eleganza contemporanea, il nylon è un principio fondante dell’azienda italiana.

È provocatorio e moderno. La sua duttilità permette, inoltre, di superare i confini tradizionali dell’opulenza per esprimere un nuovo concetto di sofisticatezza.

L’ADV firmata dal fotografo belga diventa, in sintesi, il racconto di un legame indissolubile tra la maison e il tessuto.

Prada
L’ADV Black Nylon rende omaggio al tessuto preferito dalla maison italiana

La campagna pubblicitaria è stata scattata a Los Angeles e rispecchia il minimalismo e il mood contemporaneo della collezione.

Fra tramonti idilliaci e cemento modernista, gli scatti di Vanderperre stimolano la dicotomia, cara alla griffe, che lega lusso e contemporaneità.

Il nylon si presta, dopotutto, ad infinite reinterpretazioni e il marchio, sfrutta al massimo questa sua malleabilità.

In tal modo, gonne dalla linea tailoring e gilet over si “vestono” di un’eleganza trasgressiva.

Il capospalla, sofisticato ed elegante, è stato riletto in chiave moderna.

Anche gli accessori emulano il nuovo classico firmato Prada esprimendo, così, un nuovo concetto di sofisticatezza: trasgressiva e sovversiva.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Scopri dove acquistare la collezione 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Meet the author / Stefania Carpentieri

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>