ANTONIO GRIMALDI HAUTE COUTURE, IL GLAMOUR

ANTONIO GRIMALDI HAUTE COUTURE, IL GLAMOUR

Antonio Grimaldi ricorda, con la sua collezione Haute Couture FW 19-20 che la semplicità è un dono

La collezione Antonio Grimaldi Haute Couture FW 19-20 porta con sé il dono del glamour tutto italiano.

La bandiera del Made in Italy, infatti, svetta sicura sul The Westin Paris – Vendôme. L’Antonio Grimaldi Couture Show rassicura sul rinascimento della moda.

Nell’apologia del fashion biz, nel richiamo forte e assordante del mercato che obbliga gli stilisti ad osservare le leggi monetarie, lo stilista italiano si pone nel firmamento delle stelle che brillano di luce propria.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La sensualità della sua collezione è frutto di un progetto creativo leggiadro. Tessuti e linee si accompagnano una tecnica sartoriale padrona del suo heritage.

La collezione osserva le lunghezze totali che indicano compostezza e glamour.

La palette di colori è generosa ed accontenta sia i colori pastello sia le tonalità sia colori passionali come il rosso e misteriosi come il viola.

Gli abiti da grand soirée si ispirano al’eroina di Hollywood Mae West, attrice che scandalizzò il mondo del cinema per la sua sottile ironia.

L’interprete della celebre commedia “Mia bella pollastrella” ritorna in vita grazie ad abiti seducenti con spacchi vertiginosi e scollature scultura.

Leggi anche

Dior Haute Couture 19-20, il mistico funesto

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>