Teatro alla Scala
Milano

Teatro alla Scala: va in scena Così fan tutte di Mozart

Teatro alla Scala, torna l’opera alla Scala: va in scena Così fan tutte di Mozart in diretta streaming su RaiPlay

Teatro alla Scala – stagione 2020/2021, in attesa della riapertura al pubblica, va in scena in diretta streaming su RaiplayCosì fan tutte – di Mozart. Eleonora Buratto: riportiamo l’opera alla Scala con Mozart.

Teatro alla Scala: torna l’opera, in scena Così fan tutte di Mozart

Sabato 23 gennaio alle ore 19:00 in diretta streaming su Raiplay andrà in scena gratuitamente Così fan tutte di Mozart in diretta dal Teatro alla Scala di Milano. La trama segue le vicende dei due giovani ufficiali che scommettono sulla fedeltà delle loro fidanzate. Per metterle alla prova, decidono di partire per la guerra per poi ricomparire subito dopo travestiti. L’intento è quello di riuscire a conquistare la fidanzata dell’altro e di sposarla.

Le riprese del terzo capitolo della trilogia di Mozart saranno affidate a Lorenza Cantini e la direzione a Giovanni Antonini che sostituirà Antonio Pappano trattenuto a Londra per le restrizioni sanitarie. Oltre al soprano Eleonora Buratto andranno in scena anche Emily D’Angelo, Alessio Arduini e Bogdan Volkov nei ruoli delle sorelle Fiordiligi, Dorabella e gli ufficiali Guglielmo e Ferrando. Pietro Spagnoli nei panni di Don Alfonso e Federica Guida che interpreterà la cameriera Despina.

Teatro alla Scala

Teatro alla Scala: l’intervista a Eleonora Buratto

Ecco le dichiarazioni di Eleonora Buratto durante l’intervista rilasciata al giornalista Alessandro Baracchini 

è emoziante perchè finalmente riusciamo a cantare, a recitare e indossare i meravigliosi costumi di Mauro Pagano. Sì, ci manca ancora il pubblico ma sappiamo che lo avremo in ascolto.

  • il grande pianista Maurizio Pollini ha chiesto che nella campagna di vaccinazione venga incluse anche il mondo dello spettacolo, che venga considerato prioritario, anche lei pensa che lo streaming da solo non basta?

sono assolutamente d’accordo. mi metto in prima fila per essere nella categoria dei vaccinati perchè questo ci potrebbe garantire una maggiore sicurezza. Noi siamo delle persone estremamente responsabili. Il teatro sta gestendo tutti i protocolli in modo impeccabile. Abbiamo mascherine durante le prove, strumenti di sanificazione, tamponi. Siamo molto controllati e molto responsabili. Aiutateci per fare il nostro lavoro perchè ne abbiamo bisogno.


leggi anche:

LE NOZZE DI FIGARO DI MOZART E L’ELEFANTE DI VICK: L’OPERA DI RAI 5

Armani alla Prima della Scala: abiti da “A riveder le stelle”

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *