Milano

Dolce e Gabbana nuovi soci “fondatori e sostenitori” del Teatro alla Scala

«La scelta di diventare Fondatori Sostenitori del Teatro alla Scala di Milano è stata la naturale evoluzione di un rapporto ormai consolidato, un gesto d’amore e di riconoscenza a un’istituzione simbolo della cultura italiana in tutto il mondo. Siamo felici di poter dare il nostro supporto, di contribuire alla valorizzazione di un simbolo insostituibile di arte e cultura», hanno dichiarato Domenico Dolce e Stefano Gabbana.

L’ufficio stampa de la Scala ha dato l’annuncio dopo la riunione del consiglio di amministrazione.  Oltre ai due creativi siciliani di nascita, ma milanesissimi d’adozione, entra nel Cda anche l’azienda tedesca Kuehne + Nagel, leader nel settore logistica. Per assumere questo ruolo, lo statuto scaligero richiede un versamento di seicento mila euro in un periodo non inferiore ai cinque anni.

I due fashion designer hanno da sempre uno stretto legame con la Scala, infatti sostengono da tempo gli studi di venti allievi della scuola di ballo della sua accademia, e hanno curato l’allestimento degli ornamenti floreali del palco reale in occasione della tanto attesa prima, del sette dicembre. Nel periodo natalizio poi il foyer scaligero ospita un albero di Natale decorato dalla maison, che inoltre lo scorso gennaio ha tenuto una sfilata di haute couture proprio in questa prestigiosa cornice.

«La decisione di Dolce&Gabbana di garantire al Teatro alla Scala un sostegno istituzionale assumendo il ruolo di Fondatori Sostenitori corona una collaborazione che si è fatta sempre più stretta e proficua e sancisce il legame tra due portavoce riconosciuti dell’eccellenza e della bellezza italiane nel mondo. Il dialogo con le forze produttive e creative, che è sempre stato una tradizione e una forza della Scala, si arricchisce così di un nuovo importante tassello. Per questo desidero ringraziare Domenico Dolce e Stefano Gabbana a nome di tutto il nostro Teatro» ha commentato il sovraintendente della Scala Alexander Pereira.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!