sala sindaco milano
Milano,  NEWS

Beppe Sala si ricandida a sindaco di Milano

Arriva l’annuncio ufficiale via social: Beppe Sala si ricandida a sindaco di Milano per le elezioni 2021

«Ho deciso di ricandidarmi a sindaco di Milano» questo l’annuncio di Beppe Sala tramite un video pubblicato sul suo profilo Instagram. Sala, eletto sindaco con il centrosinistra nel 2016, ha dichiarato che presenterà nuovamente la sua candidatura per le elezioni comunali della prossima primavera 2021.

L’annuncio è giunto in un momento simbolico per la città di Milano, il giorno di Sant’Ambrogio, il patrono della città e uno dei fondatori dell’identità e della cultura milanesi. La decisione, come ha detto Sala, è arrivata dopo una lunga riflessione durata diversi mesi. La pandemia da Covid-19 aveva alimentato i suoi dubbi e aveva fatto emergere tra alcuni membri del centrosinistra milanese l’ipotesi che fosse necessario un sindaco diverso.

sala sindaco milano
Il video annuncio di Beppe Sala sul suo profilo Instagram.

«In questi mesi difficili – ha spiegato il Sindaco di Milano – ho riflettuto su cosa voglia veramente dire amministrare la comunità milanese. In più riprese ho sottolineato che volevo essere sicuro di possedere le energie fisiche e mentali per impegnarmi per altri 5 anni. Ora sento che posso, anzi, che voglio farlo». Dopodiché, ha aggiunto: «Io mi candido per avviare una nuova fase: sarà difficile ma sono convinto che riporterà Milano ad essere una città di ispirazione per l’Italia, l’Europa e il mondo».

Sala ha tenuto a sottolineare una serie di fatti che hanno caratterizzato Milano, prima e dopo il Covid: «Lo sviluppo e la crescita di una città che non ha mai dimenticato la solidarietà pur divenendo al centro dell’attenzione mondiale; la trasformazione urbanistica; le Olimpiadi conquistate per la prima volta nella storia…». E poi è arrivato il Covid-19, «che ha rallentato tutto ma senza cancellare i valori di Milano».

Sala si ricandida a sindaco di Milano: chi sarà il suo oppositore alle elezioni?

sala sindaco milano

Molti partiti di centrosinistra davano per scontato che Sala si sarebbe ricandidato e che avrebbe annunciato la decisione ad inizio 2021. Infatti, più volte il sindaco aveva rimandato l’annuncio ufficiale per dedicarsi al sostegno di Milano durante l’emergenza Covid. Sala ha scelto, ancora una volta, la sua città: «Sono più di dieci anni che antepongo il bene di Milano alla mia vita privata».

Il centrodestra, invece, non ha ancora annunciato il candidato che si opporrà a Sala alle elezioni, nonostante fosse stato promesso di farl0 dopo la fine dell’estate. Non sembra chiaro, inoltre, se un possibile candidato sia già stato individuato o se la scelta è stata quella di attendere la ricandidatura ufficiale di Sala.

Nicola Zingaretti, segretario del Pd, ha commentato la ricandidatura di Sala su Twitter: “L’annuncio di Beppe Sala è una bellissima notizia per Milano. Un grande Sindaco che si rimette al servizio della sua città”.

Leggi anche:

Emergenza Covid, Beppe Sala: “La sanità lombarda è tutta da rifare”

Il Calendario dell’Avvento di Milano 2020 sarà virtuale

Il Comune di Milano premia i Ferragnez con l’Ambrogino d’Oro

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *