lockdown videogiochi
Hi Tech,  Lifestyle

Migliori videogiochi 2021: come passare il tempo in casa, dal telefono al pc

Migliori videogiochi 2021: come passare il tempo in casa, dal telefono al pc

Migliori videogiochi 2021. In questo articolo passiamo in rassegna tutti quei giochi che ci hanno aiutato a superare (e continueranno a farlo) i lunghi periodi di lockdown dovuti alla pandemia. Che si giochi da soli o in compagnia, questi giochi sono stati parte integrante in questo anno che ci ha tolto libertà, sicurezze, ma che ci ha fatto scoprire l’importanza del digitale. Che si lavori, studi, avere confronti e non solo: il 2020 è stato l’anno dei gamer con 2,5 miliardi di gamer nel mondo. Un mercato da 160 miliardi di euro, molto di più di cinema e musica messi insieme.

Migliori videogiochi 2021: la lista di Mam-e.it

Il videogaming ha permesso di mantenere in contatto milioni di persone che ha portato amici, parenti, sconosciuti a stare assieme in mondi del tutto diversi. Una fuga dalla vita di tutti i giorni, attraverso le trame dei videogiochi che, alle volte, appassionano più di una serie tv. Anche questo è stato il 2020, l’anno dei videogiochi. Ma quali?

  • Animal Crossing: New Horizon. Acclamato come il gioco del primo lockdown del classico di Nintendo, il luogo di relax con poche regole, perfetto per il periodo. E così in molti si sono ritrovati nei panni dei propri avatar a scambiarsi visite e frutta virtuali, farsi regali fai-da-te digitali e chiacchierate reali e giocose. Un gioco perfetto per avere “compagnia digitale”.

lockdown videogiochi

  • Among Us. Immagine tipo di questo periodo: siete nella vostra camera, a letto, prendete il telefono e.. parte Among Us! Il titolo era uscito su smartphone già nel 2018, ma da questo settembre è diventato virale per tutti e in tutto il mondo. Vero e proprio gioco di relazione durante gli intervalli virtuali. Un anno vissuto tutti insieme, anche grazie a questo gioco che si adatta perfettamente al periodo del “distanti ma vicino”.

lockdown videogiochi

  • The Last of Us 2. Videogioco di avventura dinamica, a sfondo post-apocalittico, sviluppato dalla casa di produzione Naughty Dog in esclusiva per PlayStation 4. È considerato dalla critica video-ludica uno dei migliori videogiochi della generazione e ha ricevuto, inoltre, svariati premi. Una trama intricata con personaggi a cui, andando avanti nella storia, ci si affeziona. “The Last of Us II” per Playstation 4 è stato considerato da molti il miglior videogame del 2020.

lockdown videogiochi

  • League of Legends. Il gioco più giocato del mondo è ancora, dopo 8 anni, League of Legends. RPG online multiplayer, gratuito, virtualmente infinito nella sua competizione contro altri giocatori. I motivi di tale successo sono tre: gratis; competitivo; il gameplay non annoia mai ed il gioco evita bug.

lockdown videogiochi

  • Fortnite. Il gioco di cui si parla di più in questi ultimi due anni, la sua crescita appare inarrestabile, soprattutto perché gratuito e avvincente. Come genere, quello delle Battle Royale è uno sparatutto in terza persona con 100 giocatori insieme, dove sopravvive uno solo ad ogni partita. Fortnite è un gioco veloce, divertente, dove la modalità PvP, giocatore contro giocatore, è gratis da giocare in un campo di battaglia da 100 giocatori, l’uno contro l’altro. Non mancano collaborazioni importanti (vedi quella con Travis Scott).

LEGGI ANCHE: 

Lo Youtuber più ricco al mondo: si chiama Ryan Kaji ed ha 8 anni

La galassia più lontana dell’Universo: scoperta GN-z 11

Regali Hi-Tech Natale 2020: i suggerimenti di Mam-e

I migliori Podcast del 2020

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *