#MAMEHOLIDAYS – DUBLINO, LA CAPITALE IRLANDESE

#MAMEHOLIDAYS – DUBLINO, LA CAPITALE IRLANDESE

Mam-e vi aiuta a scegliere la meta più adatta alle vostre esigenze per l’estate 2018. Il nostro consiglio di oggi: Dublino.

Dublino: perché visitarla

mame viaggi #MAMEHOLIDAYS - DUBLINO, LA CAPITALE IRLANDESE trinity
Veduta interna del Trinity College

La capitale d’Irlanda, Dublino, è ricca di attrazioni da visitare. E non solo: offre ai suoi visitatori un assaggio dello stile di vita irlandese. Per cominciare, bisogna assolutamente andare al Trinity College, la cui enorme biblioteca è stata presa a modello per quella rappresentata nei film di Harry Potter, nel castello di Hogwarts. Si tratta di una delle università più antiche al mondo, essendo infatti stata fondata nel 1592. Lì hanno studiato Oscar Wilde, Bram Stoker, Jonathan Swift e Samuel Beckett.

E da vedere è anche il Dublin Castle, situato tra la Cattedrale di San Patrizio e la Christ Church Cathedral. Il castello risale al 1204 e le due cattedrali sono anch’esse costruzioni antiche e ricche di storia.

Per gli amanti dell’arte, la Galleria Nazionale Irlandese ospita capolavori dal valore inestimabile, tra cui la Cattura di Cristo di Caravaggio e l’Annunciazione di Rubens.

E per chi ama gli spazi aperti, Dublino offre il Phoenix Park, uno dei parchi più grandi d’Europa. Da non perdere anche The Spire, una torre d’acciaio alta 120 metri costruita negli anni ’90.

mame-viaggi-#MAMEHOLIDAYS-DUBLINO-LA-CAPITALE-IRLANDESE-guinness
La Guinness Store House

Da visitare, inoltre, il carcere di Kilmainham Gaol, dove sia ribelli politici che criminali comuni sono stati rinchiusi a vita. E una meta più allegra è senza dubbio la Guinness Store House, destinazione preferita dagli amanti della birra provenienti da tutto il mondo. Si consiglia, in più, di passeggiare nel Temple Bar, il quartiere ricco di teatri, pub, ristoranti e locali: si tratta della zona perfetta per sperimentare la movida della città.

Cosa mangiare

La cucina di Dublino offre ai turisti molte squisite specialità. Innanzitutto, l’irish stew, cioè uno stufato a base di carne di montone o di agnello con patate, cipolle e aromi vari. Ottimo anche il manzo speziato, insaporito da pepe, chiodi di garofano e altre spezie. Da provare, inoltre, il soda bread, un tipo di pane fatto lievitare con il bicarbonato anziché col lievito. E, se pensavate che la Guiness si potesse solo bere, assaggiate la fonduta alla Guinness, che è una specialità a base di cheddar e birra. E un altro piatto vegetariano consigliabile è il colcannon, un pasticcio di patate, pepe, sale e verze. Da non dimenticare, in più, il Boxty Potato, un piatto composto da pancakes e patate.

mame viaggi #MAMEHOLIDAYS - DUBLINO, LA CAPITALE IRLANDESE irish stew
L’irish stew

Anche il pesce è un alimento molto utilizzato nella cucina irlandese. Un piatto tipico locale, infatti, è la fish pie, un pasticcio di pesce ricoperto da una crosta di patate lesse e imburrate. Si trova facilmente anche il salmone, preparato in vari modi.

E, per chi ama unire sapori dolci e salati a colazione, la full irish breakfast è l’ideale: bacon, pane tostato, uova, salsicce e pudding. Una colazione per veri campioni, insomma.

Dulcis in fundo: la Guiness viene utilizzata per preparare persino alcuni dolci, come per esempio la Guiness cake. Si tratta infatti di una torta a base di farina, cacao, birra Guinness, mascarpone e formaggio fresco spalmabile. Una dolcezza tipica irlandese è, inoltre, il pudding di riso, al quale ognuno può aggiungere ulteriori ingredienti a proprio piacimento. Da provare poi la Irish Cream Chocolate Mousse Cake, un dolce composto da diversi strati di pan di Spagna imbevuti nel whisky e decorato con riccioli di cioccolato. E se si prende il tè del pomeriggio, bisogna accompagnare la bevanda con i currant squares, pasticcini di pasta frolla ripieni di ribes. Sublime la Lemon and Vanilla Curd Cake, un dessert fresco al sapore di limone e vaniglia.

mame viaggi #MAMEHOLIDAYS - DUBLINO, LA CAPITALE IRLANDESE guinness cake
La Guinness Cake

#MAMEHOLIDAYS

L’estate è alle porte e ognuno di noi cerca una risposta a quella fatidica domanda: dove andare in vacanza? Per aiutarvi a scegliere, Mam-e lancia l’hashtag #MAMEHOLIDAYS sotto forma di una rubrica che vi proporrà le mete più belle da prendere in considerazione per l’estate 2018.

Ma per far questo abbiamo bisogno di voi: avete suggerimenti? Iscrivetevi alla nostra newsletter oppure scrivete a info@mam-e.it per darci i vostri suggerimenti. Le destinazioni più citate saranno inserite nella nostra rubrica.

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Denise Lo Coco
Meet the author / Denise Lo Coco