, ,

Google dà manforte alle PMI

Google dà manforte alle PMI

Google. Lombardia, il regno delle PMI

Logo di Google

Google PMI.La Lombardia è il regno delle piccole e medie imprese, il 40% del PIL italiano proviene da qua. Nella regione italiana si trovano sia varietà imprenditoriale che affidabilità, tanto che le aziende straniere fanno a gara per investire nelle realtà Lombarde. Con predominanza intorno al capoluogo, esistono più di 350.000 aziende sparse nel territorio lombardo operanti soprattutto nel settore manifatturiero.

Google: deus ex machina per le PMI

Oggigiorno molteplici sono le sfide che le organizzazioni economiche devono affrontare. Le aziende non soltanto devono intercettare nuovi clienti (mantenendo quelli esistenti), ma devono anche offrire la possibilità di farsi trovare online. Avete presente le ricerche di attività “vicino a me”? Ecco, negli scorsi mesi hanno avuto un incremento del 300% (fonte: google trends) sottolineando quanto l’essere presente in internet sia ormai diventato necessario per le imprese di qualunque dimensione. Questa è stata la ciliegina sulla torta che ha convinto l’azienda di Mountain View (California, Stati Uniti) a creare un sito su misura per le PMI. Nel concreto le due motivazioni che giustificano il nuovo servizio online sono: l’attuale crisi economico-sanitaria, nonché il fatto che un considerevole numero di PMI non posseggono un propria pagina web.

App “Google per le aziende”

L’offerta di Google verso le PMI

Nel sitoGoogle per le aziende le PMI possono scaricare e consultare una guida personalizzata. Questa spiega in pochi passaggi come portare online la propria attività e come usare strumenti digitali per la valorizzazione dell’azienda.

Google per le aziende si inserisce in un contesto più ampio che è quello del piano “Italia in digitale” lanciato durante l’estate 2020. Con un investimento di 900 milioni di euro nell’ottica di sostenere ed accelerare la ripresa economica del Bel Paese. Il piano, tramite progetti di formazione, strumenti e collaborazioni, è intenzionato a dare manforte non solo alle aziende ma anche alle persone in cerca di opportunità lavorative.

LEGGI ANCHE:

Braccialini: le medie aziende italiane che sanno fare “gruppo”

Unicredit, Camera Nazionale della Moda e Sistema Moda Italia: a sostegno delle aziende

Non solo griffe. Anche le medie aziende italiane protagoniste del M&A

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Redazione MAM-E
Articoli dell'Autore / Redazione MAM-E

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>