, ,

UNA PERSONAL SHOPPER: LA VITA DI ANNA CALCABRINI

UNA PERSONAL SHOPPER: LA VITA DI ANNA CALCABRINI

 Da moglie di un medico e mamma orgogliosa a personal shopper: l’esperienza di Anna Clacabrini.

Anna Personal shopper

Personal shopper? È iniziato tutto per gioco, tre o quattro anni fa. Mi divertivo a essere una personal shopper solo per le mie amiche, ma poi ne ho fatto un lavoro vero e proprio. Ciò mi ha permesso e mi permette tuttora di entrare in contatto con le donne in maniera professionale. Un universo fatto di sorrisi, confidenze e segreti; un universo in cui il mio ruolo è ascoltare e consigliare in modo professionale.

mam-e moda UNA PERSONAL SHOPPER LA VITA DI ANNA CALCABRINI abito scuro
Ecco a voi uno dei primi outfit proposti da Anna

 

Abito in una zona provinciale, dove figure come la mia non sono molto conosciute, perciò è stato complicato aprirsi una via in questo percorso. Si avvertiva tuttavia il bisogno di qualcuno che desse suggerimenti su cosa indossare e su come indossarlo. Dialogo, empatia, conoscenza e fiducia della cliente: queste sono le parole chiave del mio mestiere.

Giocare, divertirsi, sperimentare, amarsi

È stato molto gratificante scoprire donne dal principio molto perplesse, ma nello stesso tempo incuriosite da questa nuova figura professionale sempre più popolare sui social media. Il loro interesse mi ha permesso di introdurre il concetto di personal shopper nelle Marche. Ora mi capita spesso di venire avvicinata da molte signore che, con un sorriso un po’ timido e un po’ nervoso, mi chiedono: “indosso l’outfit adatto? I miei accessori sono coerenti?” Con l’ironia che mi contraddistingue, mi piace insegnare loro a giocare con la moda, aderendo all’immagine che più le rappresenta.

mam-e moda UNA PERSONAL SHOPPER LA VITA DI ANNA CALCABRINI braccialetto
Dettaglio: un raffinato accessorio con diamanti

Da bambine ci vestivamo come le nostre mamme, oggi comunichiamo con i nostri abiti, esprimiamo la nostra personalità attraverso vari dettagli: un particolare taglio di gonna anziché un paio di jeans, una camicia anziché una T-shirt e via dicendo. Tramite le nostre scelte, parliamo di noi in silenzio, ci mostriamo per quello che sentiamo di essere. Il mio compito, dunque, è aiutare ogni donna a fare ciò, ricordandole che non c’è età per sentirsi belle e alla moda. Giocare, divertirsi, sperimentare, amarsi: tutto il resto verrà da sé.

mam-e moda UNA PERSONAL SHOPPER LA VITA DI ANNA CALCABRINI donna
Bellezza e fascino a ogni età

 

Segui Mam-e e i miei consigli su Instagram e Facebook

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Chiara Carnaccini
Articoli dell'Autore / Chiara Carnaccini