Kim Kardashian e Kanye West
Lifestyle

Kim Kardashian divorzia dal marito: ha dichiarato di aver quasi ucciso la figlia North West

Scoppia anche l’ultima coppia rimasta in piedi della famiglia Kardashian. Kim Kardashian prende le difese della figlia North West.

Dopo sei anni di matrimonio Kim Kardashian divorzia dal rapper Kanye West. La storia, giunge al capolinea dopo un anno di alti e bassi.

Ricchissimi, belli, di successo e con una numerosa famiglia affiatata. La coppia Kardashian-West facevano invidia a molti. Sembravano la versione pop-kitsch americana dei Beckham con un seguito senza pari e un patrimonio complessivo non quantificabile, ma da oggi sono solo un ricordo. Un ricordo di scandali, tabloid e paparazzate ma anche di tendenze modaiole senza pari. Ora il divorzio è ufficiale. Secondo il New York Post l’avvocatessa di Kim, Laura Wasser, la divorzista più famosa di Hollywood, avrebbe depositato già i documenti per la separazione.

Una storia d’amore da miliardi di dollari

Kardashian e West si sono conosciuti all’inizio degli anni 2000 e dopo essersi persi di vista, si sono rincontrati dopo la fine del matrimonio di soli 72 giorni di Kim con Kris Humphries . Kardashian andò a Parigi per assistere alla sfilata di moda di West e da qui, fu amore a prima vista. I due hanno iniziato a frequentarsi nella primavera del 2012 e a dicembre stavano aspettando già la prima figlia, North. Poco dopo, arriva la proposta di matrimonio per Kim Kardashian che aveva appena dato alla luce North West in uno stadio di San Francisco, affittato interamente da Kanye, con orchestra dal vivo, fuochi d’artificio e un immancabile diamante da 15 carati. Il matrimonio da oltre 2 milioni di dollari, è stato celebrato in Italia nel maggio 2014.

Kanye e Kim durante il loro matrimonio
Kanye e Kim durante il loro matrimonio

h West

Kim Kardashian prende le difese della figlia North West.

Sembrava l’inizio di un idillio ma è stato bruscamente interrotto. Incompatibilità e divergenze di pensiero non hanno dato il finale sperato alla coppia. Gli scontri tra Kim e Kanye hanno spesso coinvolto scelte familiari e pubbliche in cui i due hanno avuto visioni totalmente differenti.

Quello che in pochi sanno, è che West ha spesso criticato le foto e l’atteggiamento di Kim, definendolo “esagerato e troppo sexy”. Ha altresì criticato il passato servizio fotografico di Playboy di Kardashian in un post su Twitter, pubblicando una foto con i loro quattro figli con su scritto «non faranno mai Playboy». Kardashian, tuttavia, ha continuato a mantenere la sua posizione. In fin dei conti, cosa sarebbe la regina di curve e trasparenze senza le sue apparizioni hot? 

Il rapper Kanye West che da anni convive con il disturbo bipolare, ha spesso preso delle decisioni non condivise dalla moglie. La più recente riguarda la scelta di trasferire la famiglia nel Wyoming, stroncata sul nascere da Kim, la quale ha dichiarato di voler rimanere a Los Angeles insieme alle sorelle per poter crescere al meglio i figli.

Una divergenza che si somma a quella dell’estate scorsa quando West ha fatto notizia per il suo controverso sostegno al presidente Donald Trump, definendolo “come un fratello”, sebbene Kardashian si sia più volte schierata contro la politica di quest’ultimo. Per di più, nel luglio 2020, Kanye decise di correre per le presidenziali americane e, anche se tutti pensavano già a Kim in veste di first lady, in realtà pare che lei non abbia mai appoggiato la scelta del marito. Preoccupata per la sua salute mentale, Kim ha provato a dissuadere il marito dalle elezioni consigliandogli piuttosto di curare meglio la sua malattia.

Durante un comizio, Kanye ha dichiarato di aver “quasi ucciso” la figlia North per aver pensato di far abortire la compagna. Una fonte vicina alla famiglia ha detto che la reazione di Kim Kardashian fu senza precedenti. «Era profondamente arrabbiata con Kanye per aver parlato della loro vita personale e per aver reso pubbliche cose molto personali».

Kanye con la figlia North
Kanye con la figlia North

Divorzio forzato?

Esausta da questi atteggiamenti, pare che Kim abbia confidato agli amici che lei e Kanye:

«hanno bisogno di rimanere separati in questo momento», perchè «Kim sa che non è salutare per lei stare con lui adesso, e non è salutare per i bambini. Deve trovare un equilibrio per sé stesso prima di poter essere il partner o padre di qualcuno».

Kim, insomma, non sarebbe così convinta di divorziare dal padre dei suoi 4 figli ma «si sente in trappola. Ama Kanye e pensa a lui come l’amore della sua vita. Ma in questo istante non sa cosa fare».

Kris Jenner alla figlia Kim: «il tuo matrimonio è finito!». La maledizione della “momager” colpisce ancora?

Più imprenditrice che madre, Kris Jenner si è negli anni guadagnata il soprannome di “momager“. La donna che sta dietro la fortuna e il successo dei suoi 6 figli, sembra essere determinante nelle relazioni di ognuno di loro. Quando mamma Kris non condivide un partner, la relazione sembra essere destinata a naufragare. È una profezia che si auto-avvera.  Kris Jenner sa bene che il successo e i soldi della famiglia dipendono dalla sua reputazione e dalla capacità di “stare al passo con i Kardashian“. Mamma Kris riserva solo il meglio per i suoi figli. Dopo l’intervento categorico della madre, Kim ha così  deciso di fare ufficialmente una mossa, porre fine al matrimonio per mettersi al primo posto.

La madre di Kim, Kris jennerLa madre di Kim, Kris jenner
La madre di Kim, Kris jenner

Leggi anche:

Kendall x Kylie Cosmetics: la nuova collezione make up delle sorelle Jenner

KIM KARDASHIAN- LA DONNA PIÙ POTENTE DELLA MODA

Kanye West si allea con Gap e il titolo vola

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *