JOHNNY DEPP SPEGNE OGGI 55 CANDELINE

JOHNNY DEPP SPEGNE OGGI 55 CANDELINE

Buon compleanno a Johnny Depp, nato a Owensboro, Kentucky, il 9 giugno 1963.

Johnny Depp

mame lifestyle JOHNNY DEPP SPEGNE OGGI 55 CANDELINE edward manidiforbice
Johnny Depp e Winona Ryder in Edward Mani di Forbice

Nato come John Christopher Depp, Johnny Depp nasce da un ingegnere comunale, John Christopher senior, e dalla cameriera Betty Sue Palmer. Sua sorella Christie gli fa attualmente da manager. La famiglia Depp ha origini irlandesi, tedesche e cherokee, quest’ultime dalla nonna materna Minnie. Il nonno, invece, gli trasmise la passione per la musica e per il gospel; a dodici anni, infatti, Johnny inizia a suonare la chitarra. Successivamente fonda la sua prima band rock, The Flame, con la quale si esibisce in vari night club della Florida, dove si è trasferito. Poi la band cambia il proprio nome in The Kids.

Il gruppo musicale ha molto successo negli anni ’80, al punto da aprire i concerti di artisti quali Talking Heads, Iggy Pop e B52s. In quel periodo incontra Nicolas Cage, il quale gli presenta la sua agente per introdurlo alla carriera cinematografica. Infatti, Depp ottiene un ruolo in Nightmare: dal profondo della notte (1984) di Wes Craven. Da questo momento, la sua vita prende una piega inaspettata. Mentre The Kids si scioglie, Depp si iscrive al Loft Studio di Los Angeles per prendere lezioni di recitazione drammatica. La svolta arriva nel 1986 con Platoon di Oliver Stone, film vincitore di quattro premi Oscar. Nel 1987 Depp viene scelto per la serie televisiva 21 Jump Street, ruolo che lo porta ad avere una grande notorietà. Mentre ancora recitava nella serie, gira Cry Baby di John Waters (1990).

Carriera

mame lifestyle JOHNNY DEPP SPEGNE OGGI 55 CANDELINE fabbrica
Johnny Depp in La fabbrica di cioccolato

Ma è l’incontro con Tim Burton che segna l’ascesa della carriera di Johnny Depp. Il regista infatti lo scrittura per il ruolo del protagonista in Edward Mani di Forbice (1990), accanto all’attrice Winona Ryder. Viene candidato ai Golden Globe per Benny & Joon (1993). Nello stesso anno recita in Il valzer del pesce freccia e in Buon compleanno Mr Grape, accanto a un giovanissimo Leonardo DiCaprio. Interpreta il peggior regista della storia in Ed Wood (1994) di Tim Burton.

Sempre nel 1994, Johnny Depp affianca Marlon Brando in Don Juan De Marco – Maestro d’amore. Seguono Dead Man (1995), Minuti contati (1995), Donnie Brasco (1997), Paura e delirio a Las Vegas (1998), The source – Sulla strada (1999), La nona porta (1999) di Roman Polanski, Il mistero di Sleepy Hollow (2000), Chocolat (2000). Nel 1997 esordisce come regista con Il coraggioso.

Nel 2001 recita in Blow, accanto a Penelope Cruz. Successivamente, nel 2003, decide di partecipare alla saga di Pirati dei Caraibi, che produrrà cinque film fino al 2017. Il personaggio del pirata ubriacone e scanzonato Jack Sparrow diventa un’icona mondiale. Seguono altri ruoli di successo in C’era una volta in Messico (2004), Neverland – Un sogno per la vita (2004), Secret Window (2004), The Libertine (2005), La fabbrica di cioccolato (2005), La sposa cadavere (2005), Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street (2007). Nel 2009, a causa della morte di Heath Ledger, lavora insieme a Colin Farrell e a Jude Law in Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo. Inoltre, nello stesso anno recita in Nemico pubblico e in The Rum Diary – Cronache di una passione.

Nel 2010 partecipa al film Alice in Wonderland di Tim Burton, confermando la sua presenza anche nel sequel del 2016. Recita accanto ad Angelina Jolie in The Tourist (2010), per poi lavorare in Dark Shadows (2012), The Lone Ranger (2013), Transcendence (2014), Mortdecai (2015), Black Mass (2015), Animali fantastici e dove trovarli (2016), Animali fantastici – I crimini di Grindelwald (2018).

Curiosità

  • Il 24 dicembre 1983, a soli vent’anni, Johnny Depp sposa Lori Ann Allison, la quale gli presenta Nicolas Cage. Il matrimonio finisce nel 1986.
  • Dal 1989 al 1993 ha un’intensa relazione con Winona Ryder, per la quale si fa tatuare sul braccio la scritta “Winona Forever”. A seguito della rottura, fa modificare il tatuaggio in “Wino Forever”.
  • Nei primi anni Novanta stringe un forte rapporto di amicizia con River Phoenix, un rapporto che però sfocia nell’uso della cocaina. Dopo la morte di Phoenix, Depp decide di allontanarsi dalla droga.
  • Ha sull’avambraccio sinistro circa otto cicatrici di ferite autoinferte. Infatti, ha dichiarato: «Il mio corpo è un diario in un certo senso. È come usano fare i marinai per i quali ogni tatuaggio significava qualcosa. Un determinato periodo della vita, un evento bello o brutto, viene inciso sulla propria carne. Se lo si fa da soli con un coltello o ci si fa fare un tatuaggio da un artista professionista è la stessa cosa.»
  • Nella notte tra il 12 e il 13 settembre del 1994 è stato arrestato per aver devastato la costosissima suite in cui alloggiava con l’ex compagna Kate Moss, dopo una lite tra i due. A denunciarlo è stato Roger Daltrey, cantante degli Who, che aveva una stanza accanto a quella della coppia.
  • Poco prima del divorzio da Amber Heard, si è tagliato la punta di un dito e ha scritto su uno specchio col proprio sangue “facile Amber” e “Billy Bob”, in riferimento all’attore Billy Bob Thornton. Depp crede infatti che i due abbiano avuto una relazione.
  • Sua figlia, Lily Rose Depp, è stata scelta come testimonial per Chanel.
mame lifestyle JOHNNY DEPP SPEGNE OGGI 55 CANDELINE animali fantastici
Animali fantastici e dove trovarli

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Denise Lo Coco
Articoli dell'Autore / Denise Lo Coco