Instagram adolescenti
Hi Tech,  Lifestyle

Instagram: dannoso per gli adolescenti secondo le nuove indagini

Instagram, per gli adolescenti è pericoloso: la nuova indagine

Secondo le notizie trapelate sul Wall Street Journal, Instagram è pericoloso e dannoso per gli adolescenti. A dirlo è proprio un’indagine interna effettuata da Facebook nei confronti del social network più popolare del momento.

Che cosa sta succedendo

Secondo l’indagine interna, iniziata 3 anni fa, sembrerebbe che sia proprio Instagram il colpevole della nascita di disturbi alimentari, disturbi della percezione del proprio corpo e persino tendenze depressive nei giovani adoloscenti. Tra di loro, 1 su 3 ammette di aver sofferto (o soffre tutt’ora) di disturbi provocati dai contenuti pubblicati da influencer e celebrities sul social.

Più nello specifico, il Wsj afferma che sono soprattutto le ragazze le più colpite da questo fenomeno. “Il 32% delle ragazze adolescenti ha affermato che quando si sentivano male per il proprio corpo, Instagram le faceva sentire peggio”, sono queste le parole citate in una delle diapositive dell’indagine.

Instagram adolescenti

Facebook e la risoluzione del problema per gli adolescenti

La questione, però, diventa ancora più grave nel momento in cui si scopre che il CEO dell’azienda Mark Zuckerberg era già a conoscienza del problema.

Non solo Zuckerberg stesso e i massimi dirigenti hanno esaminato i documenti dell’indagine, ma anche il capo di Instagram Adam Mosseri. Il Journal afferma come siano stati fatti “sforzi minimi per affrontare questi problemi e come siano stati minimizzati in pubblico”.

Ancora, Instagram al momento starebbe lavorando a una versione dell’app per gli utenti under 13, ma la proposta ha creato non poche reazioni contrarie negli USa. Infatti, per la sopravvivenza di Instagram gli adolescenti sono fondamentali, considerando anche che il 40% degli utenti ha meno di 22 anni. Inoltre, il colosso dei social media è una vera e propria miniera d’oro per il gruppo Facebook, creando entrate di oltre 1 miliardo l’anno.

Leggi anche:

Rilasciato il nuovo aggiornamento di iOS 14.8

Evento apple settembre 2021: tutti i prodotti presentati

Aggiornamento Gmail: chiamate vocali, videochiamate e altro

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *