Vollebak la t-shirt del futuro fatta di alga e piante
Design,  Hi Tech,  Lifestyle

VOLLEBAK INVENTA IL FUTURO DELLA T-SHIRT: A BASE D’ALGA E PIANTE

La giovane start up Vollebak ha felicemente creato una t-shirt biodegradabile con un tessuto fatto di alga e piante.

Il giovane marchio Vollebak ha finalmente messo a punto una t-shirt, composta di fibra di alga, totalmente biodegradabile.

I due gemelli, fondatori della start up, Nick e Steve Tidball, sono fortemente impegnati, ricorrendo a scienza e tecnologia, nel raggiungimento più rapido possibile di quello che è il futuro in fatto di fibre tessili.

La t-shirt Vollebak a base d'alga
La t-shirt Vollebak biodegradabile

Infatti questa maglietta viene creata con polvere di eucalipto e faggio provenienti da foreste gestite in modo ecosostenibile e alghe coltivate in bioreattori. Sorprendente come questa specifica composizione sia biodegradabile in sole 12 settimane.

Di certo è divertente il pensiero che la provenienza di questo capo sia anche il luogo deputato alla sua destinazione, ovvero, terra e acqua, in un ottica di riciclo.

L’alga e le sue caratteristiche eterne.

Probabilmente possiamo pensare alle alghe come a un materiale tanto primordiale quanto futuristico. Insomma un materiale dell’era spaziale che ha appena 1,5 miliardi di anni.

Infatti le alghe sono la fonte primigenia di tutta la vita vegetale sul pianeta, consumano anidride carbonica, producono fino all’80% dell’ossigeno sulla Terra e detengono persino la chiave della nostra sopravvivenza su altri pianeti.

La t-shirt Vollebak a base d'alga
La t-shirt Vollebak a base d’alga e piante
 

Poiché la t-shirt Vollebak a base di alga e altre piante è appunto originata dalla natura in maniera unica, il suo ciclo di utilizzo non termina come per qualsiasi altro capo di abbigliamento.

In effetti è sorprendente come, quando riportata in natura la maglietta si biodegradi totalmente, ricominciando un nuovo ciclo vitale. Quindi in alcune settimane si trasforma in cibo per vermi o base per il compost.

Senz’altro una buona idea per l’ambiente che attira già moltissimi clienti e richieste: la lista di attesa per preordinarla è aperta.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *