iOS 15 aggiornamento
Hi Tech,  Lifestyle

Aggiornamento iOS 15: tutto quello che c’è da sapere

Aggiornamento iOS 15: novità, data di rilascio e consigli utili

Come annunciato nello scorso Apple Event, nella giornata di oggi Apple rilascerà il nuovo aggiornamento iOS 15, unitamente agli update iPadOS 15, watchOS 8 e tvOS 15.

Seguendo i lanci degli aggiornamenti degli anni passati, tutti i fan Apple sanno che sicuramente non avverrà nel corso della mattinata, bensì nel tardo pomeriggio. Più precisamente ci si può aspettare l’arrivo ufficiale dell’aggiornamento intorno alle 19 di questa sera.

iOS 15 aggiornamento

Le novità dell’aggiornamento iOS 15

Tante novità e migliorie sono in arrivo per gli utenti Apple: FaceTime, Mappe, Messaggi, Siri, la privacy, la gestione delle notifiche e la sicurezza. Questi sono solo alcune delle app che subiranno miglioramenti.

FaceTime

FaceTime subirà una grande rivoluzione e riceverà importanti funzionalità. Grazie all’aggiornamento iOS 15 in arrivo, molto presto l’app per le videochiamate diventerà un grande competitor per Teams, Skype e Google Meet. A partire da oggi anche gli utenti che non dispongono di un dispositivo Apple potranno usufruire di FaceTime. Questo perché si potranno creare link condivisibili per le riunioni e invitare partecipanti che hanno dispositivi Android o Windows (per chi utilizzerà un browser).

Su FaceTime verrà anche introdotta la modalità Ritratto e l’isolamento vocale per la voce. Si potrà inoltre, durante una videochiamata, condividere lo schermo con la nuova funzione SharePlay.

Privacy e notifiche

L’aggiornamento iOS 15 introdurrà un nuovo sistema di notifiche più intuitivo che disporrà le notifiche per ordine di importanza. In alto verranno visualizzate le notifiche relative alle conversazioni, mentre nella parte inferiore ci saranno le altre notifiche.

Con il nuovo aggiornamento, Apple introduce anche la funzione Focus, che permette di personalizzare la modalità Non disturbare. Focus consente di stabilire quali applicazioni e quali notifiche ricevere in base alla modalità attiva.

Live Text

Molto comoda la novità Live Text, funzione che permette di scattare una foto a un testo, evidenziarlo e copiarlo in un documento e anche eventualmente tradurlo.

Questa funzione però non sarà disponibile su tutti gli iPhone che riceveranno l’aggiornamento iOS 15: Live Text sarà disponibile solo sui modelli con chip A12 Bionic o successivo.

Come prepararsi per l’aggiornamento iOS 15

L’aggiornamento in arrivo sarà piuttosto pesante, quindi è consigliato liberare un po’ la memoria dei dispositivi sui quali si intende installare l’update. E’ importante anche effettuare un backup prima di procedere con l’installazione dell’aggiornamento e naturalmente verificare di essere collegati a una rete Wi-fi e avere almeno il 50% di batteria.

I modelli di iPhone compatibili con l’aggiornamento iOS 15

Sono molti i modelli di iPhone che potranno ricevere l’aggiornamento iOS 15; ecco la lista completa:

  • iPhone 12;
  • iPhone 12 mini;
  • iPhone 12 Pro;
  • iPhone 12 Pro Max;
  • iPhone 11;
  • iPhone 11 Pro;
  • iPhone 11 Pro Max;
  • iPhone XS;
  • iPhone XS Max;

L’aggiornamento iOS 15 sarà disponibile anche per i modelli più datati:

  • iPhone XR;
  • iPhone X;
  • iPhone 8;
  • iPhone 8 Plus;
  • iPhone 7;
  • iPhone 7 Plus;
  • iPhone 6s;
  • iPhone 6s Plus;
  • iPhone SE (1ª generazione);
  • iPhone SE (2ª generazione);
  • iPod touch (7ª generazione).

Leggi anche:

Rilasciato il nuovo aggiornamento di iOS 14.8

Aggiornamento Gmail: chiamate vocali, videochiamate e altro

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *