mam-e food RISTORANTI E CASE DI MODA UN NUOVO TREND cavalli
Food,  Lifestyle

RISTORANTI E CASE DI MODA UN NUOVO TREND

Le case di moda hanno scoperto un nuovo business, la ristorazione. E ovviamente non si limitano ad aprire locali in linea con i modelli estetici, ma assumendo chef di fama mondiale, molto spesso stellati. Il risultato finale è un connubio di alta classe e ottimo cibo.

I ristoranti delle case di moda oramai sono un business consolidato da alcuni anni. Ne è un esempio il marchio Zuma che propone cucina giapponese rivisitata da Reiner Becker, il locale è ospitato a Palazzo Fendi in largo Goldoni, anche se, in questo caso, la maison ha solo concesso gli spazi, ma non partecipa alla gestione.

Milano capitale dei ristoranti griffati

Se Milano è una delle capitali della moda mondiale, non è un caso se il maggior numero dei ristoranti legati alle griffe si trova proprio lì.

Una delle prime case di moda presente è Bulgari. Ha rilevato un ex-convento di monache attaccato al magnifico Orto Botanico di Brera e ne ha fatto un lussuoso hotel con ristorante. Il locale è stato aperto nel 2004 dallo chef Elio Sironi. Nel frattempo il cuoco ha cambiato indirizzo, ma la cucina resta sempre di ottima qualità.

mam-e food RISTORANTI E CASE DI MODA UN NUOVO TREND bulgari
Flawless hotel e bar di Bulgari a Milano

Roberto Cavalli ha aperto Just Cavalli al piano terra della Torre del Parco. Locale immerso nel verde arredato da vetrate e luci stroboscopiche. Se siete interessati qui potrete provare aperitivi o cene allietati da musica ad alto volume.

Dal negozio Replay di piazza Gae Aulenti si può accede al locale The Stage. Il tema architettonico del ristorante è l’interno rovesciato di una barca: ovviamente tutto di legno e verniciato con “flatting”.

mam-e food RISTORANTI E CASE DI MODA UN NUOVO TREND diesel
Bistrot Glorious Café della Diesel

Infine il Bistrot Glorious Café di pazza San Babila è stato aperto da Diesel, qui si possono gustare prodotti da forno, pane e offre anche qualche piatto da asporto.

Il pioniere del business

Uno dei pionieri della ristorazione griffata è senz’altro Giorgio Armani. Ormai sono passati anni da quando la griffe ha aperto Armani Nobu, assieme allo chef giapponese. A questo successo sono seguiti Emporio Armani Café e Armani ristorante. Tutti ospitati nel palazzo di via Manzoni, di fronte all’inizio di via Montenapoleone.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!