GOLOSARIA MILANO 2018: AL VIA LA XII EDIZIONE

GOLOSARIA  MILANO 2018: AL VIA LA XII EDIZIONE

300 produttori di cibo e vino, 20 Cucine di Strada e oltre 50 eventi; una grande vetrina sull’eccellenza enograstronomica italiana. “Il buono che fa bene ” e’ il tema portante e fil rouge di tutti gli eventi della dodicesima edizione di Golosaria, la rassegna di cultura e gusto che dal 27 al 29 ottobre  torna ad occupare gli spazi del Mi.Co. per tre giornate all’insegna dell’eccellenza “made in Italy”.

Golosaria è nata 13 anni fa da un ‘idea di Mauro Gatti e Paolo Massobrio, storiche colonne portanti della manifestazione. Lo scopo  e’ quello di riflettere – quest’anno – sul concetto del buono che fa bene. Gatti e Massobrio lo fanno spostando l’attenzione dal riconoscimento di una qualità diffusa all’attenzione per un prodotto che faccia bene.

https://www.mam-e.it/wp-content/uploads/2018/10/Mame-food-GOLOSARIA-MILANO-2018-AL-VIA-LA-XII-EDIZIONE-piatto.jpg
Golosaria- La preparazione di un piatto

I più’ di mille prodotti esposti durante questa kermesse, molti dei quali presenti per la prima volta, testimoniano una continua ricerca ed innovazione sia in agricoltura che nella completa catena alimentare. Caratteristiche che si ritrovano in tutti i temi che verranno trattati.  Prima di tutto la professionalità dell’oste italiano come caratteristica peculiare della ristorazione italiana raccontata nel Taccuino Gatti Massobrio. Si passa poi all’economia circolare del cibo, quindi una produzione enogastronomica attenta ai temi del riuso e della sostenibilità energetica. Si tratterà inoltre  la dimensione della comunità del cibo dal trend del cibo di strada, al bbq fino al negozio di quartiere. Infine  la dimensione storica e culturale: il racconto del cibo fatto attraverso i libri e il web del network Il Golosario.

Mame-food-GOLOSARIA-MILANO-2018-AL-VIA-LA-XII-EDIZIONE-visitatori
Visitatori – Golosaria 2017

La manifestazione

Tre giorni di incontri, show cooking e degustazioni guidate per mettere in luce le eccellenze dell’enogastronomia italiana. Fulcro della manifestazione di Golosaria saranno gli oltre 300 espositori di cibo e vino provenienti da tutt’Italia che, in aree dedicate, faranno conoscere i loro prodotti d’eccellenza mentre, attraverso un ricco palinsesto di eventi, showcooking e degustazioni saranno declinate le nuove tendenze in ambito enogastronomico.

Golosaria ogni anno ha un tema generale, annunciato e affrontato nel talk show di apertura e poi filo conduttore dei diversi eventi che si succedono nell’arco della tre giorni. Come già detto, quest’anno il tema scelto è Il Buono che fa Bene.
Golosaria si compone idealmente di due grandi zone tematiche: una dedicata agli espositori e una agli eventi, suddivise in food e wine. L’area food, quella più grande ospitata al piano terra raccoglie i produttori di cose buone, la cucina di strada, il bere miscelato e le nuove aree dedicate al digital food e al food design.
Quest’anno al suo interno ci sarà anche lo spazio di FormaggItalia con i produttori del mondo caseario e l’area eventi dedicata. Sempre su questo piano sono allestiti gli spazi eventi ovvero quello dei Maestri del Gusto di Torino e provincia con le degustazioni. Infine  l’area show cooking e Arte Bianca, contigue.
Al piano superiore invece sono concentrati i protagonisti del wine, sia come espositori sia come area wine tasting. Sulla terrazza esterna l’area fumoir.

Mame-food-GOLOSARIA-MILANO-2018-AL-VIA-LA-XII-EDIZIONE-mixology
Golosaria- Evento di mixology

Le aree di Golosaria

Agorà| il grande palco con talk, incontri e riconoscimenti
Food| il gusto italiano raccontato da 200 magnifici espositori
Cucina di strada|  lo street food di Golosaria
Show Cooking| protagonisti gli chef della tradizione e dell’innovazione
Atelier dell’arte bianca| la farina protagonista in pasticceria e nella pizza contemporanea
Maestri del gusto| l’incontro con i Maestri del Gusto selezionati dalla CCIAA di Torino
Lab formaggItalia  guidate di formaggi 
Bere miscelato| la miscelazione di oggi e di domani
Digital food | quando il food incontra l’innovazione digitale
Arte Food e Design| quando il food incontra l’arte e il design

e inoltre
Wine le cantine selezionate da il Golosario
Wine Tasting degustazioni guidate
Fumoir| racconti con degustazioni a cura di Club Amici del Toscano

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Bruna Meloni
Meet the author / Bruna Meloni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>