DIARIO DI UN’ALIMENTAZIONE SANA IN QUARANTENA-19 MARZO

DIARIO DI UN’ALIMENTAZIONE SANA IN QUARANTENA-19 MARZO

ALIMENTAZIONE SANA 19 MARZO

Alimentazione sana 19 marzo: seguire le regole di vita sana è fondamentale, soprattutto in questo momento di vita “segregata”.

La quarantena sta mettendo a dura prova non soltanto i nostri nervi ma anche la nostra linea. Se il rischio maggiore, infatti, a cui si va in contro uscendo di casa è il Coronavirus, il rischio più grande dello stare in casa è mettere su peso.

La prima regola da seguire è rispettare l’orario (circa 3/4 ore) tra un pasto e l’altro in maniera rigorosa e fare cinque pasti al giorno: colazione, merenda, pranzo, merenda e cena.

CONSIGLI DA PORTARE IN TAVOLA OGGI:

Alimentazione sana 19 marzo:

Piccola premessa dosare il sale, lo zucchero (meglio un pochino di miele) e i vari condimenti (prediligere le spezie). Consigliato usare un cucchiaio di olio a pasto.

Colazione: quattro fette biscottate integrali con un velo di marmellata, della frutta fresca e un tè

Merenda metà mattinata: spuntino a base di frutta fresca o frutta secca

Pranzo: cerchiamo di puntare sui carboidrati, preferibilmente integrali ( 80/100 g di pasta, riso, farro o orzo) accompagnati/uniti con dei pomodori pelati.

Merenda metà pomeriggio: uno yogurt magro da accompagnare magari con una tisana

Cena: prediligiamo le proteine. Petto di pollo o di tacchino (150 g) accompagnato con della verdura di stagione (es. broccoli).

UNA RICETTA SFIZIOSA PER GLI STRACCETTI DI POLLO/TACCHINO CON BROCCOLI:

Ingredienti per 4 persone (242 kcal)

  • 500 g di petto di pollo/tacchino
  • un broccolo
  • un bicchiere di vino bianco secco
  • uno spicchio d’aglio
  • un pizzico di peperoncino (a piacere)
  • sei cucchiai olio EVO
  • sale quanto basta
  • pepe (a piacere)

Preparazione:

Private il broccolo del gambo. Lavate il broccolo così intero sotto acqua corrente. In un’ampia padella fate imbiondire l’aglio in 2 cucchiai di olio, poi aggiungete le cime di broccolo, mezzo bicchiere d’acqua, mezzo bicchiere di vino bianco secco e, a piacere, un pizzico di peperoncino. Lasciate cuocere con il coperchio a fuoco vivace per 10/15 minuti, girando di tanto in tanto. Nel frattempo tagliate il pollo/tacchino in strisce sottili, privandole di eventuali nervature bianche. Aggiungete gli straccetti nella padella e dopo un minuto unite il rimanente vino bianco. Fate cuocere a fuoco vivo per altri 5 minuti, fino a che la carne sarà ben cotta e il vino sarà sfumato. Prima di impiattare regolate di sale, quindi servite con una spolverata di pepe ed il rimanente olio versato a filo.

Buon Appetito!

LEGGI ANCHE:

Dieta da quarantena: addio kg in più!

Allenamento da fare in casa del 19 marzo

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Valentina Marinatto
Articoli dell'Autore / Valentina Marinatto

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>