mame lifestyle BUON COMPLEANNO WILLIAM, IL DUCA DI CAMBRIDGE evidenza
Lifestyle

BUON COMPLEANNO A WILLIAM, IL DUCA DI CAMBRIDGE

Tra poche ore, l’erede al trono del Regno Unito, William, duca di Cambridge, spegnerà 36 candeline.

William, il futuro re

mame lifestyle BUON COMPLEANNO WILLIAM, IL DUCA DI CAMBRIDGE infanzia
Il principe Carlo e lady Diana con i piccoli William e Harry

Battezzato William Arthur Philip Louis Mountbatten-Windsor, è il secondo erede al trono del Regno Unito e duca di Cambridge. Ma dimenticate rigide etichette reali e visi impietriti: William e suo fratello Harry hanno avuto una vita più “normale” rispetto ai principi che li hanno preceduti. Ciò grazie anche alla loro madre, l’amata lady Diana Spencer, che rifuggiva le convenzioni di Buckingham Palace. E anche il padre, il principe di Galles Carlo, ha incoraggiato i propri figli a modernizzare la monarchia. Missione riuscita: i due principi del Regno Uniti sono apprezzatissimi in tutto il mondo. I loro volti sono quelli di un’antica tradizione ora attualizzata: la dimostrazione, insomma, che la famiglia reale è prima di tutto una famiglia, come tante altre sulla Terra.

William è laureato in geografia all’Università di St Andrews, in cui ha fatto parte della squadra locale di pallanuoto. Inoltre, è entrato nell’accademia militare di Sandhurst, seguendo suo fratello Harry. Sua nonna, la regina Elisabetta II, lo ha nominato ufficiale.

Gli impegni umanitari

mame lifestyle BUON COMPLEANNO WILLIAM, IL DUCA DI CAMBRIDGE family
La foto ufficiale della famiglia di William e Kate, poco prima dell’arrivo del terzogenito Louis

Proprio come sua madre prima di lui, anche William si dedica alle cause umanitarie. Nel 2005, per esempio, insieme al fratello entra nella Croce Rossa inglese come volontario, per assistere le popolazioni indiane colpite dallo tsunami del 2004. Sempre dal 2005, il principe è patrono del Tusk Trust, un’organizzazione inglese che tutela la fauna selvatica. In più, il duca ha collaborato con The Royal Marsden Hospital in due giorni di lavoro, contribuendo ai fondi per i nuovi progetti. Nel maggio del 2007 è diventato presidente delle associazioni di soccorso da montagna.

Sport

Il principe è un giocatore di polo e un tifoso dell’Aston Villa. Nel maggio 2006 è diventato anche presidente della Football Association e vice patrono reale della Welsh Rugby Union (dal febbraio 2007). E nel maggio del 2007 è diventato patrono della English Schools’ Swimming Association.

William è, in più, appassionato di caccia alla volpe, partecipando più volte col padre e col fratello alla Duke of Beaufort’s Hunt. Ma i suoi interessi sono molti: come Harry, è un motociclista e possiede una Ducati 1198 S Corse.

La storia d’amore che ha emozionato il mondo

mame lifestyle BUON COMPLEANNO WILLIAM, IL DUCA DI CAMBRIDGE wedding
Il matrimonio con Kate Middleton

Quando si parla di William non si può non pensare anche a sua moglie, Kate Middleton, duchessa di Cambridge. I due si sono conosciuti nel 2001 alla St Andrews e sono stati fidanzati per gli otto anni successivi. Il 16 novembre 2010 viene annunciato il loro fidanzamento ufficiale: Kate, ragazza borghese, sta per sposare un principe. E, in più, porta al dito l’anello Diana ricevette da Carlo in occasione del loro fidanzamento nel 1981. Come Diana, d’altronde, anche Kate è amata da tutti ed è un’icona di stile e bellezza. Non poteva esserci, dunque, un pegno di fidanzamento più adatto.

Il 29 aprile 2011, quindi, tutto il mondo è incollato ai teleschermi. In diretta globale, infatti, si svolge il matrimonio tra i due giovani, creati duchi di Cambridge come regalo di nozze della regina. E la favola continua: da questa unione sono nati infatti tre figli. George, terzo erede al trono, Charlotte e Louis.

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!