BUON COMPLEANNO NATALIE PORTMAN

BUON COMPLEANNO NATALIE PORTMAN

La famosa attrice, regista e produttrice Natalie Portman è nata a Gerusalemme il 9 giugno 1981.

Natalie Portman

In origine Natalie Hershlag, Natalie Portman è tra le attrici più famose e apprezzate del mondo. Inoltre, si occupa anche di regia e produzione cinematografica. Suo padre, Avner Hershlag, è un medico di origine polacca e moldava, mentre la madre, Shelley Stevens, è la sua agente. A tre anni, Natalie si trasferisce con la famiglia a Washington e successivamente a Syosset, stato di New York, dove frequenta la Syosset High School. Ha studiato danza e ha lavorato come modella, finché nel 1994 le è stato offerto un ruolo nel film Léon di Luc Besson. Da questo momento, Natalie intraprende la carriera d’attrice in contemporanea con gli studi universitari.

Una carriera straordinaria

mame lifestyle BUON COMPLEANNO NATALIE PORTMAN star wars

Nel 1995, Natalie appare in Heat – La sfida accanto a Robert De Niro e Al Pacino; nel 1996, ottiene un ruolo in Tutti dicono I Love You di Woody Allen, insieme a Edward Norton e Drew Barrymore. Nello stesso anno, inoltre, recita in Attacks! di Tim Burton. Successivamente, si dedica ai suoi studi e al teatro.

Torna sul grande schermo nel 1999 nei panni della Regina Amidala in Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma. Questo film le procura da subito un grande successo. Nel frattempo, lavora anche in La mia adorabile nemica (1999) di Wayne Wang, accanto a Susan Sarandon. Prende parte nel 2002 al sequel di Star Wars, cioè Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni. Nel 2003 si laurea in psicologia, dopo una comparsa in Ritorno a Cold Mountain (2003). Conclude la saga di Star Wars con il film del 2005. In più, vince un Golden Globe per il suo ruolo in La mia vita a Garden State (2004).

Celebre la sua interpretazione da protagonista in V per Vendetta (2005), accanto a Hugo Weaving. Poi è la musa ispiratrice del pittore Francisco Goya in L’ultimo inquisitore (2006), lavorando insieme a Javier Bardem. Seguono Mr Magorium e la bottega delle meraviglie (2008), Un bacio romantico – My Blueberry Nights (2007) e L’altra donna del re (2008). Viene invitata alla 61° edizione del Festival di Cannes come secondo membro della giuria, insieme a Sean Penn.

mame lifestyle BUON COMPLEANNO NATALIE PORTMAN cigno nero
Natalie ne Il cigno nero

Ma il riconoscimento più grande arriva nel 2011, quando vince il premio Oscar come Migliore attrice protagonista per Il cigno nero (2010) di Darren Aronofsky. Sempre nel 2010 ha partecipato alle riprese di Thor di Kenneth Branagh, saga in cui riappare nel 2013. Nel 2016 è protagonista in Jackie, biopic su Jackie Kennedy; per questo ruolo, ottiene una nomination agli Oscar. L’anno successivo recita in Song to Song, diretto da Terrence Malick.

Curiosità

  • Natalie Portman è stata vegetariana per 20 anni, diventando successivamente vegana dopo aver letto il libro Se niente importa di Jonathan Safran Foer.
  • Parla fluentemente l’ebraico e l’inglese, conosce il giapponese, il francese e il tedesco e si sta dedicando da alcuni anni allo studio dell’arabo.
  • È molto selettiva nella scelta dei ruoli da interpretare: per esempio, ha rifiutato di calarsi nei panni di Giulietta in Romeo + Giulietta di William Shakespeare di Baz Luhrman perché riteneva che le scene di sesso fossero troppo forti per lei. Ha rifiutato anche il ruolo di Lolita in Lolita (1997) e di Wendy in Tempesta di ghiaccio (1997).
  • Ha conosciuto suo marito, Benjamin Millepied, sul set de Il cigno nero. Lui è un ballerino e coreografo e le ha dato due figli, Aleph e Amalia.
  • Nel 2007 ha lanciato il proprio marchio di scarpe vegane.
  • Tra il 2004 e il 2005 ha viaggiato in Uganda, Guatemala ed Ecuador in qualità di Ambasciatrice della Speranza per FINCA International.
  • Si è dichiarata favorevole al riconoscimento dei diritti degli omosessuali e al matrimonio tra persone dello stesso stesso.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai