BUON COMPLEANNO JULIA ROBERTS

BUON COMPLEANNO JULIA ROBERTS

Nel giorno del suo 52° compleanno, facciamo gli auguri a Julia Roberts

Il più bel sorriso di Hollywood spegne, il 28 ottobre, cinquantadue candeline. Buon Compleanno Julia Roberts.

La “pretty woman” del grande schermo compie oggi gli anni ma il tempo, per lei, sembra davvero essersi fermato.

Julia Fiona Roberts, così è stata registrata all’anagrafe, è tra le attrici hollywoodiane più quotate e apprezzate.

Debutta nel cinema con il ruolo drammatico di Shelby Eatenton Latcherie in “Fiori d’acciaio” per la quale vince un Golden Globe come migliore attrice non protagonista nel 1990.

Julia Roberts e Richard Gere in Pretty Woman

È nel ruolo di Vivian Ward, dove recita accanto al sex symbol Richard Gere, che raggiunge la fama internazionale. Con Pretty Woman, oltre a confermare la sua poliedrica vena artistica, riceve anche il secondo Golden Globe della sua carriera come miglior attrice protagonista . Per la pellicola, inoltre, viene candidata all’Oscar.

Julia in Erin Brockovich

I maggiori riconoscimenti giungono nel 2001 quando fa en plein di riconoscimenti con il film biografico Erin Brockovich per il quale vince un premio Oscar come migliore attrice, un Golden Globe come migliore attrice per un film drammatico, un BFTA e uno Screen Actors Guild Awards.

Tra le sue più celebri partecipazioni: “A letto con il nemico” (1991), “Notting Hill” (1993), “Se scappi, ti sposo” (1999); “Ocean Eleven’s” (2001) e “I segreti di Osage County” (2013) per la quale è candidata a ricevere il quarto premio Oscar della carriera.

Julia nello spot Calzedonia 2019

Dal 2013 è volto del marchio veronese di lingerie e beachwear, Calzedonia.

Vita privata

Dopo svariate storie d’amore, incontra l’uomo della sua vita. Il 4 luglio del 2002 sposa in seconde nozze (nel 1991 convola con il cantante country Lyle Lovett) il cameramen Daniel Moder. Dalla loro relazione nascono i gemelli Hazel Patricia e Phinnaues Walter e Herry.

Frasi di Julia Roberts

  • Il vero amore non arriva da noi. Il vero amore si trova dentro di noi;
  • La febbre è un’espressione della collera interna;
  • La semplice verità suscita sempre poco interesse;
  • “Non è mia intenzione sminuire una qualsiasi altra religione soltanto a causa della mia passione per l’Induismo. Non credo nel confronto fra le religioni o fra gli esseri umani. Fare un confronto è davvero cosa meschina. Io ho ricevuto una reale soddisfazione dall’Induismo”;
  • “Il più grande dono che ho ricevuto è stato quello di vedere chiaramente il posto che voglio nel mondo, senza inutili compromessi”.

Leggi anche

Picasso e le sue donne, stregate dal mito

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>