Barbara Palombelli femminicidio
Lifestyle

Barbara Palombelli femminicidio e polemica a Forum: cos’è successo?

Barbara Palombelli a Forum ha parlato di femminicidio: cos’è successo? Ecco la polemica

Dopo la polemica a Sanremo 2021, Barbara Palombelli è finita al centro della polemica per le parole con cui ha presentato il tema del femminicidio nella puntata di Forum del 16 settembre. Ma cos’è successo?

Il caso a Forum e le parole di Barbara Palombelli sul femminicidio

Il caso riguardava la richiesta di separazione da parte di Rosa, moglie di Mario, vittima di violenze e umiliazioni. La donna richiede anche un mantenimento mensile e assegnazione dell’uso della casa coniugale. Il marito, assolto in sede penale, replica si aver reagito occasionalmente in modo violento come reazione alle provocazioni della moglie Rosa. Il caso ha toccato anche temi come il victim blaming e il femminicidio, oggetto di trasmissioni come Amore criminale.

Barbara Palombelli femminicidio
Barbara Palombelli nello studio di Forum

Ecco con quali parole la conduttrice di Forum Barbara Palombelli ha introdotto il caso, riflettendo sul femminicidio:

Qui parliamo della rabbia tra marito e moglie. Come sapete, negli ultimi sette giorni ci sono stati sette delitti. Sette donne uccise, presumibilmente da sette uomini. Questo soltanto per dire l’ultima settimana. A volte però è lecito anche domandarsi: questi uomini erano completamente di testa, completamente obnubilati, oppure c’è stato anche un comportamento esasperante e aggressivo anche dall’altra parte? È una domanda, dobbiamo farcela per forza, perché dobbiamo, in questa sede soprattutto che è un tribunale, esaminare tutte le ipotesi.

La polemica social e la risposta della conduttrice di Forum

Sui social, sono insorti numerosi utenti, l’influencer Carlotta Vagnoli ha proposto un’accurata riflessione sul femminicidio, poi il nome della conduttrice di Forum Barbara Palombelli è stato tra i trending topic. Così, la conduttrice di Mediaset ha voluto precisare il suo pensiero in merito:

La violenza familiare, il crescendo di aggressività che prende il posto dell’amore, l’incomprensione che acceca e rende assassini richiedono indagini accurate e ci pongono di fronte a tanti interrogativi. Quando un uomo o una donna non controllano la rabbia dobbiamo interrogarci. Stabilire ruoli ed emettere condanne senza conoscere i fatti si può fare nei comizi o sulle pagine dei social, non in tribunale. E anche in un’aula televisiva si ha il dovere di guardare la realtà da tutte le angolazioni.

Infine, la conduttrice è intervenuta anche nel corso del programma Stasera Italia e Quarto Grado (puntata del 17 settembre, che ha ottenuto il 6.3% di share) per provare a placare la polemica.

Insomma, forse a Forum, parlando di femminicidio, Barbara Palombelli si è mostrata poco conscia del potere comunicativo del mezzo televisivo nel veicolare messaggi semplici e diretti, a volte fin troppo semplici.

Leggi anche

Amore criminale 13 maggio su Rai 3-Anticipazioni sul caso

“Amore criminale” 6 maggio: stasera la terza puntata su Rai 3

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *