,

NUOVA AUDI R8 PERFORMANCE – POTENZA E DESIGN

NUOVA AUDI R8 PERFORMANCE – POTENZA E DESIGN

Delirio di potenza per il V10 della nuova Audi R8 Performance  nella versione Coupé e Spyder.

Potremo vederla nelle concessionarie nel 2019, per adesso è solo stata presentata al Salone di Parigi la nuova Audi R8 Performance.

Due le versioni, Coupé e Spyder, con motorizzazioni da 570 e 620 CV.

 

Born on the track, built for the road

Come si dice: “Born on the track, built for the road” (nata per la pista, costruita per la strada). Infatti, oltre al design più aggressivo, anche il suo V10 aspirato condiviso con Lamborghini aumenta le sue performance.

Dal 2019, la versione “classica” della nuova R8 avrà 570 CV, anziché 540, con 20 Nm in più di coppia arrivando a 560 Nm.

Con questa cavalleria la Coupé riesce ad arrivare da 0 a 100 Km/h in 3,4 secondi (3,5 per la Spyder), raggiungendo i 324 Km/h (322 per la Spyder).

Per la nuova Audi R8 Performance Quattro i cavalli sono invece 620 (10 in più della versione precedente) con una coppia di 580 Nm (20 Nm in più). Grazie ad un nuovo ed ottimizzato sistema di distribuzione e alle nuove valvole in titanio.

Così da 0 a 100 Km/h il cronometro scende a 3,1 secondi e sale invece la velocità massima che sarebbe di 331 Km/h.

 

 

Nuovo assetto e sterzo dinamico

Avendo a che fare con prestazioni di rilievo con questi nuovi V10, sono state aportate delle modifiche all’assetto garantendo maggiori precisione e feeling di guida.

C’è anche la possibilità di richiedere lo sterzo dinamico, al posto di quello elettromeccanico, che adatta il rapporto di trasmissione in funzione della velocità di marcia.

In questo modo si può avere uno sterzo reattivo in manovra e molto stabile nelle alte velocità.

Nuova Audi R8 Performance, la Spyder
Versione Spyder della Nuova Audi R8 Performance

 

 

Presente l’ Audi Drive Select

Nella versione Performance Quattro è anche disponibile il sistema Audi Drive Select, con cui si può scegliere fra dry, wet e snow. 

L’influenza di questi programmi sul controllo elettronico di stabilizzazione ESC che assicura il massimo della stabilità su qualsiasi tracciato.

Audi Drive Select nella nuova Audi R8 Performance
Interni della nuova Audi R8 Performance

 

 

Il nuovo design

Il design della nuova R8 si distingue per la griglia anteriore single frame più grande, dettagli aerodinamici più “taglienti” e tre fessure sotto il bordo del cofano, richiamo alla mitica Audi Sport Quattro.

Crescendo la potenza diventano più grandi le aperture alla base dei gruppi ottici posteriori, la griglia dell’estrattore e il nuovo splitter. Anche i terminali di scarico sono stati rinnovati, adesso sono ovali.

Per chi desidera personalizzare questa stupenda creatura, tre i pacchetti estetici che offre Audi.

Sono disponibili, ad esempio, il pacchetto carbonio lucido e il pacchetto design R8 performance con rivestimenti in pelle/Alcantara ed elementi decorativi in carbonio.

Profilo posteriore della nuova Audi R8 Performance
Profilo posteriore della nuova Audi R8 Performance

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefano Sirchia
Meet the author / Stefano Sirchia

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>