, ,

MOTOGP: VITTORIA SOLITARIA DI MARQUEZ IN ARGENTINA

MOTOGP: VITTORIA SOLITARIA DI MARQUEZ IN ARGENTINA

MotoGp d’Argentina, Marquez in solitaria conquista una vittoria con un distacco di 10 secondi da Rossi, arrivato secondo.

La seconda tappa della MotoGP su circuito argentino, si conclude con una cavalcata in solitaria di Marc Marquez, verso la vittoria.

Lo spagnolo dalla partenza al traguardo fa tutto un altro mestiere, riesce a spingere molto forte già dai primi giri e sfugge alle grinfie della Ducati.

Dopo qualche giro, il divario con gli inseguitori aumenta a dismisura, infatti le telecamere si concentrano sui piloti che lottano per salire sul podio.

Valentino Rossi parte subito benissimo, conquista e mantiene a denti stretti la seconda posizione, grazie anche all’azzeccata scelta della gomma posteriore.

L’incidente fra Morbidelli e Vinales

Infatti, solo il Dottore e Morbidelli hanno optato per una gomma media al posteriore e non soffice come gli altri.

Questo, ha fatto si che Rossi arrivasse sulla seconda casella del podio e Morbidelli a giocarsela con Vinales e Petrucci per la 5° e 6° posizione.

Peccato poi che il “Morbido” provando a conquistare la posizione ai danni di Vinales, si sia trovato in un doppio incrocio di scie.

Non è riuscito a frenare abbastanza la sua Yamaha, entrando in contatto con lo spagnolo, capitombolando entrambi rovinosamente al suolo. Nessun danno per fortuna, ma gara finita per loro.

Due italiani sul podio

Dovizioso negli ultimi giri incalza Valentino Rossi, regalando sorpassi e traiettorie spettacolari.

Ma purtroppo, la gomma soft della Ducati non regge la grinta del Dovi, costretto a demordere al precisissimo sorpasso di Rossi, a poche curve dal traguardo.

Rossi ha dichiarato: ” ho guidato come quando ero giovane, ma non ho vinto io? C’era anche Marquez? Non l’ho nemmeno visto.

Sotto il podio i complimenti di Rossi a Marquez sono stati dovuti, nonostante non scorra più buon sangue fra di loro.

Dovizioso si accontenta del 3° gradino del podio, pensando comunque che mantiene uno svantaggio di soli 4 punti in classifica mondiale da Marquez, ma ancora il Mondiale di MotoGP è appena cominciato.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefano Sirchia
Articoli dell'Autore / Stefano Sirchia

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>