Archivio

Ken Follett nei Pilastri della terra in tv

Ken Follett nei Pilastri della terra. Il medioevo inglese arriva sul piccolo schermo Ken Follett, scrittore di successo, a 71 anni, si ritrova nell’inedito ruolo di attore. “Partecipare con un cameo alla serie tratta dal mio libro è stato molto istruttivo, ho capito quanto sia difficile ricordare tutte le battute e coordinarle con l’espressione del viso“, ha dichiarato divertito Follett.

La trasposizione televisiva del suo bestseller I pilastri della terra da 18milioni di copie vendute, lo vede interpretare un mercante di lane. Il kolossal, che andrà in onda in quattro puntate a partire dal 1 ottobre su Sky cinema 1 e ogni venerdì in prima serata, racconterà della costruzione, durata 40 anni, della cattedrale di un immaginario paese nella contea di Kingsbridge.

Sarà ambientata nell’Inghilterra medievale anche se, in realtà, i produttori Tony e Ridley Scott, dopo averne studiato ogni dettaglio, ne hanno ricostruita un’identica in Ungheria (costo dell’operazione 40milioni di dollari).

In effetti l’idea, più di vent’anni fa, mi venne suggerita dalla visita alla magnifica cattedrale di Salisbury“, ha commentato Follett. Un’interpretazione, la sua, piccola ma realistica:” Mi sono fatto crescere la barba, mi sono sporcato la faccia e le mani di fango“.

L’Italia sarà il primo paese europeo a trasmettere la fiction, un prodotto popolare che avrà di certo un grande ritorno in termini di pubblico. Nel cast figurano anche Ian McShane (il Gesù televisivo di Zeffirelli) e Donald Sutherland (Orgoglio e pregiudizio).

Follett sta già lavorando al sequel televisivo tratto dal suo libro Mondo senza fine, pubblicato due anni fa. Anche lo sceneggiatore John Pielmeier è già concentrato sul nuovo progetto.

Ken Follett nei Pilastri della terra, è un artista sempre impegnato: “Posso scrivere ovunque, non ho bisogno del silenzio. Quando sono nelle mie tre case lavoro solo nella biblioteca, mi alzo presto e scrivo tutti i giorni dalle sette di mattina fino alle cinque. La domenica mi riposo“.

Il suo nuovo racconto, La fatica dei giganti uscito in questi giorni, sarà il primo episodio di una trilogia che parlerà della Storia attraverso le vicissitudini di cinque famiglie di nazioni diverse.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!