Archivio

Gli anni ’80 secondo Tony Face

Il nuovo libro del fondatore dei Not Moving
“Bottiglie rotte, sangue, nasi a pezzi, gente che fuggiva e urlava. Nausea. Basta. Noi volevamo solo suonare, suonare veloce, violento e pesante. La nostra rivoluzione l’avevamo già fatta e se eravamo su un palco a suonare punk era perchè di altre rivoluzioni non se ne potevano più fare in altro modo, perchè era solo con la musica e con il nostro modo di farla e viverla che potevamo dare un messaggio”.

Questo e molto altro in Uscito vivo dagli anni ’80, il nuovo libro in cui Tony Face Bacciocchi (fondatore di Not Moving e Link Quartet e prime mover della scena mod italiana) racconta l’underground tricolore a cavallo fra gli anni Settanta e gli anni Ottanta, con tanto di fotografie d’epoca. Il volume è appena stato pubblicato da NdA Press e costa 12 euro.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!