Daniele Ranzoni
Dizionario Arte

Ranzoni, Daniele

Daniele Ranzoni

Ranzoni, Daniele. Pittore italiano. Formatosi tra Brera e l’Accademia Albertina di Torino, trasse profitto soprattutto dal contatto con l’aristocrazia che soggiornava sulle rive del lago Maggiore, in particolare i principi Troubetzkoy. Al biennio 1867-1868 risalgono i sodalizi con i pittori Giacomo Imperatori, con il quale fondò il Circolo dell’Armonia, e Tranquillo Cremona, assieme al quale diede il via alla Scapigliatura pittorica milanese.

Ranzoni, Daniele. Pittore italiano. Formatosi tra Brera e l’Accademia Albertina di Torino, trasse profitto soprattutto dal contatto con l’aristocrazia che soggiornava sulle rive del lago Maggiore, in particolare i principi Troubetzkoy. Al biennio 1867-1868 risalgono i sodalizi con i pittori Giacomo Imperatori, con il quale fondò il Circolo dell’Armonia, e Tranquillo Cremona, assieme al quale diede il via alla Scapigliatura pittorica milanese.

Il rapporto con Cremona avvicinò Ranzoni al modello rembrandtiano, evidente nella particolare attenzione alla funzione costruttiva della luce, in una pittura che non appariva esente dall’influenza del Piccio e, in parte, di Fontanesi. Alla morte del padre, nel 1872, Ranzoni fece riparo a Villa Ada, presso i benefattori Troubetzkoy; di questi anni è una serie di dipinti che ritraggono vari componenti della famiglia ospite. Tuttavia, i legami sempre più fitti con l’aristocrazia locale e la sempre maggiore produzione di ritratti finì per isolare progressivamente Ranzoni dal contesto espositivo ufficiale.

Nel 1877 il pittore si trasferì a Londra per due anni. Tornato in Italia, visse una stagione particolarmente prolifica, soprattutto per quanto riguardava i ritratti. Questa però fu interrotta dalla una grave malattia mentale che lo avrebbe portato alla morte. Anche se malato, nel 1886 Ranzoni eseguì alcuni dei suoi dipinti migliori. Tra questi le vedute lacustri realizzate durante il soggiorno presso i Saint-Léger a Brissago.

Nascita: Intra 1843;
Morte: Intra 1889

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!