Mellon, Andrew W.
Dizionario Arte

Mellon, Andrew W. uomo d’affari, collezionista e filantropo

Andrew W. Mellon

Uomo d’affari americano, pubblico ufficiale, collezionista e filantropo. Banchiere e magnate dell’acciaio, del carbone e del petrolio. Divenne ministro del tesoro nel governo degli Stati Uniti (1921-32), ambasciatore in Inghilterra (1932-33) e uno dei più facoltosi uomini del mondo. Nel 1937, poco prima della morte, donò al paese la sua collezione (particolarmente ricca di quadri olandesi e inglesi) e i fondi per la costruzione di una galleria dove potesse essere esposta, l’odierna National Gallery of Art di Washington, aperta nel 1941. Alcune delle opere più belle in suo possesso, come la Alba Madonna di Raffaello, venivano dall’ Ermitage e gli erano state vendute dal governo sovietico.

Mellon, Andrew W. Uomo d’affari americano, pubblico ufficiale, collezionista e filantropo. Banchiere e magnate dell’acciaio, del carbone e del petrolio, divenne ministro del tesoro nel governo degli Stati Uniti (1921-32), ambasciatore in Inghilterra (1932-33) e uno dei più facoltosi uomini del mondo.

Nel 1937, poco prima della morte, Andrew W. Mellon, donò al paese la sua collezione (particolarmente ricca di quadri olandesi e inglesi) e i fondi per la costruzione di una galleria dove potesse essere esposta, l’odierna National Gallery of Art di Washington, aperta nel 1941. Alcune delle opere più belle in suo possesso, come la Alba Madonna di Raffaello, venivano dall’ Ermitage e gli erano state vendute dal governo sovietico. Il figlio Paul Mellon (Pittsburgh 1907-Upperville 1999) fu anch’egli uno dei grandi collezionisti della sua generazione, con un grande interesse nel campo dell’arte inglese.

Nel 1966 fondò lo Yale Centre for British Art a New Haven; aperto nel 1977, il centro non è solo una delle maggiori gallerie, ma anche un’istituzione di ricerca, con un’importante collezione di libri e fotografie. L’istituzione consorella, il Paul Mellon Center for Studies in British Art, fu aperta a Londra nel 1970 e si propone come un’opera di mecenatismo educativo, avendo lo scopo di promuovere lo studio dell’arte e dell’architettura inglese specialmente attraverso il finanziamento di pubblicazioni e il sostegno alla ricerca.

Nascita: Pittsburg 1855;
Morte: Southampton 1937

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!