Vuillard, Édouard
Dizionario Arte

Vuillard, Édouard

Édouard Vuillard

Vuillard, Édouard. Pittore, disegnatore, progettista e litografo francese. Negli anni Novanta del XIX secolo fu membro del movimento Nabis; in quel periodo dipinse soprattutto interni familiari e vedute di Montmartre. Il suo disegno delicato dai colori piani, pur essendo debitore nei confronti di Gauguin e di Puvis de Chavannes, dà vita a una maniera personale.

Vuillard, Édouard. Pittore, disegnatore, progettista e litografo francese. Negli anni Novanta del XIX secolo fu membro del movimento Nabis; in quel periodo dipinse soprattutto interni familiari e vedute di Montmartre. Il suo disegno delicato dai colori piani, pur essendo debitore nei confronti di Gauguin e di Puvis de Chavannes, dà vita a una maniera personale.

ÉdouardVuillard ideò anche locandine e scenografie teatrali. Dal 1900 circa indirizzò il suo stile verso un maggiore naturalismo e con Bonnard divenne il principale rappresentante dell’ intimismo, facendo uso della macchina fotografica per catturare gruppi di amici e parenti ritratti in casa o in giardino in momenti fugaci e informali.

Coltivò numerose amicizie femminili e preferì ritrarre donne e bambini piuttosto che uomini; dipinse anche paesaggi. Nonostante il successo, Édouard Vuillard visse modestamente, condividendo un appartamento con la madre vedova fino al 1928, anno della morte di lei; in quegli anni eseguì molti suoi ritratti.

Nonostante avesse un carattere riservato e pacato, era anche affettuoso e fu molto amato. Per molti anni tenne un dettagliato diario (l’Institut de France di Parigi ne conserva 48 volumi), nel quale trascriveva le sue profonde riflessioni sull’arte e sulla vita.

Nascita: Cuiseaux 1868;
Morte: La Baule 1940

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!