Dizionario Arte

Torrentius, Johannes Pittore olandese

Torrentius, Johannes . Pittore olandese il cui nome era Jan Van der Beeck prima che ne assumesse la versione latina. Si specializzò in nature morte e scene di genere oscene

 

Torrentius, Johannes . Pittore olandese il cui nome era Jan Van der Beeck prima che ne assumesse la versione latina. Si specializzò in nature morte e scene di genere oscene e fu un personalità molto diversa dal tipico pittore olandese del XVII secolo. Nel 1627 fu processato ad Haarlem per immoralità ed eresia (le autorità lo accusarono di essere a capo della setta eretica dei Rosacroce). Fu torturato e condannato a essere bruciato vivo, ma la sentenza fu commutata a vent’anni di reclusione. Grazie all’intervento di Carlo I (che ammirava il suo lavoro), fu rilasciato nel 1630 e gli fu permesso di recarsi in Inghilterra. Vi rimase per circa dieci anni prima di tornare in Olanda, dove fu nuovamente processato e morì dopo essere stato torturato. Alla luce della sua vita straordinaria, è ironico che l’unico dipinto attribuitogli con certezza sia una natura morta allegorica sul tema della temperanza (1614, Rijksmuseum, Amsterdam); fu comprato da Carlo I.

Nascita: Amsterdam 1589; Morte: Amsterdam 1644

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!