Roberti, Ercole de’

Roberti, Ercole de’. Pittore italiano, attivo soprattutto a Ferrara. Nel 1486 succedette a Cosmè Tura come pittore di corte degli *Estensi, ma si sa poco della sua vita.

Sembra che in precedenza sia stato assistente di Francesco del Cossa per alcuni anni, e con Cossa e Tura costituisce il nucleo dei principali artisti della scuola ferrarese del XV secolo.

Il suo unico dipinto documentato è la pala d’altare con la Madonna e santi (1480), dipinta per Santa Maria in Porto a Ravenna e oggi a Brera, Milano.

Altre opere gli possono però essere attribuite con una certa sicurezza grazie al suo stile personale. Ereditò da Tura e Cossa la precisione del disegno, i colori metallici e i motivi decorativi elaborati e fantasiosi, ma elaborò questa maniera con grande originalità, modificandola con una pennellata delicata che sembra derivare da Giovanni Bellini.

La sua opera si distingue per una intensità di sentimento quasi mistica, come nella Pietà della Walker Art Gallery di Liverpool.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai