Linnel, John. Pittore inglese. Si creò fama e fortuna come ritrattista alla moda, ma si dedicò anche alla pittura paesaggistica. La sua ricchezza gli permise di sostenere economicamente William Blake e i suoi primi paesaggi talvolta possiedono qualcosa delle qualità visionarie del maestro e di Samuel Palmer, che sposò la figlia di Linnell nel 1837.

Negli anni Quaranta Linell rinunciò ai ritratti e, dopo essersi stabilito a Redhill nel 1851, dedicò gran parte della sua vasta produzione a scene idilliache del Surrey, dal linguaggio pittorico lussureggiante e pastorale. Queste opere divennero molto popolari e Linnel diventò ancora più facoltoso.

Nonostante il successo, gli fu negata l’associazione alla Royal Academy, e questo evento riflette la sua impopolarità presso i colleghi artisti (la sua ammirazione per Blake è il punto che porta a salvare un personaggio altrimenti insipido).

Nascita: Londra 1792; Morte: Redhill 1882

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai