KRITIOS

Kritios. Scultore greco, attivo ad Atene nei primi anni del V secolo a.C.

Lavorò in collaborazione con un altro scultore chiamato Nesiote, e la loro opera più importante fu il complesso dei Tirannicidi, eretto nel 477 a.C. per sostituire il gruppo dello stesso soggetto dovuto ad Antenore e preso come bottino di guerra dai persiani con l’invasione di Atene del 480.

Il gruppo di Kritios e Nesiote è andato perduto, ma rimangono alcune copia romane (la meglio conservata si trova al Museo Archeologico di Napoli). Altre opere attribuite a Kritios comprendono un bellissimo kouros noto come ‘efebo di Kritios’, al Museo dell’Acropoli di Atene.

Questo e il gruppo delle Tirannicidi sono considerati il punto di partenza dello stile severo (o primo periodo *classico) nella scultura greca.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai