Focillon, Henri

Focillon, Henri. Storico dell’arte francese. Fu un famoso professore e organizzò convegni universitari, in special modo alla Sorbona di Parigi, dove nel 1924 prese il posto di Émile Mâle come professore di archeologia medievale. Insegnò anche negli Stati Uniti.

L’opera di Henri Focillon spazia da studi di scultura medievale alla pittura del XX secolo; scrisse anche molto sulla stampa d’arte (suo padre era autore di incisioni), in particolare un libro su Piranesi (1918).

Il suo lavoro più conosciuto è L’arte dell’Occidente (1938), uno studio sull’arte *romanica e *gotica nel quale diede grande rilievo agli aspetti tecnici della creazione artistica, studiando il modo in cui l’artista reagisce di fronte alle sue materie prime, alle loro potenzialità e limitazioni. Questa prospettiva trova anche espressione nel saggio Vita delle forme (1934).

Nascita: Digione 1881; Morte: New Haven 1943

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai