Callimaco

Callimaco. Scultore greco del tardo V secolo a.C. Delle sue opere non ci sono giunti originali né copie certe, ma la sua fama presso gli antichi ha fatto sì che un certo numero di opere siano state associate al suo nome.

Si dice che abbia introdotto l’uso della trivella in scultura e che il suo stile fosse grazioso ed estremamente elaborato, addirittura troppo, infatti era conosciuto come catatexitechnus (colui che rovina la propria opera elaborandola troppo).

Secondo Vitruvio Callimaco inventò il capitello corinzio dopo aver visto alcune foglie di acanto cresciute attorno a un cesto sulla tomba di una bambina; la storia potrebbe corrispondere a verità, poiché i primi capitelli corinzi conosciuti risalgono intorno al 425 a.C., il periodo in cui fiorì l’opera di Callimaco.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai