Critz, John de

Pittore inglese, figlio di un orafo di Anversa che si stabilì a Londra per sfuggire alle persecuzioni religiose. Dal 1603 fu pittore di corte del re Giacomo I. Nessuna opera certamente sua è arrivata a noi, ma alcuni ritratti gli sono stati attribuiti grazie a prove circostanziali tra i quali uno di Giacomo I (1610) al National Maritime Museum, Londra. Tre dei suoi figli furono anch’essi pittori: John il Giovane (1591-1642), Thomas (1607-1653), ed Emanuel (1608-1665). Si sa poco di tutti loro, ma l’importante gruppo di ritratti della famiglia Tradescant (1640-1650, Ashmolean Museum, Oxford) è attribuibile a Thomas o a Emanuel (le famiglie Tradescant e Critz erano imparentate): questi dipinti posseggono una profonda gravità combinata con una sorta di eccentrica malinconia che li pone tra i più interessanti dipinti inglesi dell’epoca. Nascita: Anversa 1551; Morte: Londra 1642

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Articoli dell'Autore /