Beham, Sebald

e &IL;Barthel (Norimberga 1502-Italia 1540). Incisori tedeschi, fratelli. Furono espulsi da Norimberga nel 1525 per aver fatto dichiarazioni anarchiche e ateistiche a sostegno della rivoluzione dei contadini. Sebbene in seguito fu loro concesso di tornare, Barthel andò a Monaco per lavorare presso il duca Guglielmo IV di Baviera e Sebald si trasferì a Francoforte nel 1531. Entrambi i fratelli produssero una grande quantità di stampe (incisioni, acqueforti e xilografie), tra cui illustrazioni dalla Bibbia, mitologiche e storiche, fortemente influenzate da Dürer. Furono anche pittori, e molti ritratti di grande effetto di Barthel sono sopravvissuti. Nascita: Norimberga 1500; Morte: Francoforte 1550

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Articoli dell'Autore /