Dizionario Arte

Kupka, Frantiìek (o Frank, François)

Pittore e artista grafico ceco, attivo prevalentemente in Francia, precursore dell’arte astratta. Studiò a Praga e Vienna e si trasferì a Parigi nel 1895 o nel 1896, lavorando all’inizio principalmente come disegnatore satirico e illustratore di libri; i suoi dipinti dell’epoca erano influenzati dal surrealismo e poi dai “*fauve. Fin da giovane si interessò al soprannaturale (più tardi alla teosofia) e da ciò crebbe il suo l’interesse verso il simbolismo spirituale del colore. La sua ambizione divenne creare quadri in cui i colori e ritmi producessero effetti simili a quelli della musica, e nelle sue lettere a volte si firmava sinfonista del colore. Dal 1909 (ispirato dalla fotografia degli oggetti in velocità) sperimentò -in una maniera simile a quella dei “*futuristi -modi di rappresentazione del movimento, e dal 1912 questo lo portò fino all’astrazione completa di Amorfa: fuga in due colori (National Gallery, Praga). Al Salon d’Automne del 1912 il suo lavoro impressionò i visitatori. Come Delaunay e gli *orfisti, ai quali la sua opera era fortemente legata, Kupka eccelleva a questo punto della sua carriera nella creazione di effetti lirici di colore.
Allo scoppio della prima guerra mondiale partì volontario, combatté sulla Somme e fece anche molta opera di propaganda come disegnatore di manifesti. Dopo la guerra l’Accademia di Praga lo nominò professore a Parigi con il compito di introdurre gli studenti cechi alla cultura francese. Nel 1931 fu uno dei membri fondatori del gruppo Abstraction-Création. I suoi lavori più tardi furono in uno stile geometrico astratto. Sebbene Kupka avesse raggiunto gradualmente una fama considerevole, il suo ruolo di precursore dell’astrattismo non venne generalmente riconosciuto durante la sua vita: la rivalutazione avvenne con la mostra della sua opera al Musée National d’Art Moderne di Parigi nel 1958, un anno dopo la sua morte. Nascita: Opoc 1871; Morte: Puteaux 1957

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!