Abstraction-Création

Associazione di pittori e scultori astratti formata a Parigi nel febbraio del 1931, in sostituzione del Cercle et Carré. Il gruppo, privo di una regolamentazione precisa, era aperto ad artisti di tutte le nazionalità, così che arrivò a contare quattrocento membri (tra cui *Arp, Kandinskij e Mondrian, e con essi molti artisti non in pianta stabile a Parigi, in particolare Barbara Hepworth e Ben Nicholson). L’associazione, di natura molto eclettica, raggruppava molti tipi di arte non figurativa, anche se l’interesse si concentrò sempre più verso l’astrazione geometrica. La sua attività consisteva nell’allestimento di mostre collettive e nella pubblicazione di un annuale illustrato dal titolo Abstraction-Création: art non-figuratif, che apparve dal 1932 al 1936; dopodiché l’impegno andò scemando.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Articoli dell'Autore /