,

MEGA INSTALLAZIONE: A MILANO SI NUOTA SOTTO LA LUNA

MEGA INSTALLAZIONE: A MILANO SI NUOTA SOTTO LA LUNA

Si chiama Museum of the moon, l’installazione itinerante che trasporta la luna per il mondo

Alla piscina Cozzi di Milano una riproduzione della luna di sette metri di diametro sospesa sulle vasche piene d’acqua. È la magnifica opera, itinerante, di Luke Jerram, artista britannico.

L’opera sta girando l’intero mondo, esposta in luoghi mozzafiato come piazze, chiese, palazzi antichi e… piscine.

Quando si potrà nuotare sotto la grande luna piena? Non solo di giorno, ma sarà possibile anche di notte. Per la precisione durante le due notti bianche a Milano: sabato 15 e il 22 giugno.

La luna si tratterrà nella piscina Cozzi fino al 23 giugno e si tratterà di un’esperienza davvero suggestiva.

L’installazione è infatti una riproduzione fedele della superficie lunare: ogni metro corrisponde a 5 chilometri della “luna vera”.

Sono felice di poter dare ai frequentatori della Piscina Cozzi l’opportunità di ammirare un’opera d’arte così suggestiva che con il riverbero dell’acqua della vasca, sono certa regalerà forti emozioni. Progetti come “Museum of the Moon” rientrano perfettamente nella filosofia di Milanosport che cerca, attraverso lo sport, ma non solo e questa installazione ne è un esempio, di creare esperienze uniche ed indimenticabili

Chiara Bisconti, presidente di MilanoSport

Il progetto della Luna a Milano

Com’è stato possibile realizzare una “miniatura” fedele della luna? Grazie ad alcune cartografie provenienti dalla NASA. La scala di riproduzione attuale è di  1:500.000.

Nel corso della storia la luna ha ispirato artisti, poeti, scienziati, scrittori e musicisti di tutto il mondo. Diverse culture affondano le proprie radici nei rapporti storici, scientifici e religiosi con la luna. Il Museum of the Moon ci permette di osservare e contemplare somiglianze e differenze in tutto il mondo. A seconda di dove l’opera è presentata – cattedrali, depositi, luoghi pubblici, musei di arte o di scienze naturali – il suo significato e la sua interpretazione mutano di senso

Luke Jerram

LEGGI ANCHE

FIGURE OF SPEECH: LA MOSTRA DI VIRGIL ABLOH

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Arianna Giampietro
Articoli dell'Autore / Arianna Giampietro

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>