,

DIPTYQUE INTERPRETATA DA FELICE LIMOSANI

DIPTYQUE INTERPRETATA DA FELICE LIMOSANI

DEBUTTO ASSOLUTO PER DIPTYQUE ALLA MILANO DESIGN WEEK

Diptyque, la Maison di  Boulevard Saint Germain a Parigi che fin dagli anni ‘60 seduce con le sue fragranze uniche ed inconfondibili debutta alla Milano Design Week.

Per la sua première mondiale propone  la clessidra-diffusore Sablier a Palazzo Litta (Corso Magenta 24) in occasione dell’esposizione “A Matter of Perception: linking minds” dal 4 al 9 aprile, esaltata da una esposizione molto originale ad opera di Felice Limosani, artista italiano di fama internazionale.

Scandire il tempo con il profumo è il carme dell’esposizione che per l’occasione veste Sablier, la prima clessidra a profumo creata nel 2012, con una nuova mise. Design elegante, aristocratico, pieno di charme con un preciso senso del particolare e delle proporzioni. La silhouette di vetro firmata Servaire & Co, partner creativo di Diptyque, si distingue per il nuovo luxury style. Struttura geometrica leggermente spigolosa che enfatizza attraverso il cristallo i sei colori caratteristici delle sei diverse fragranze, mentre la congiunzione delle due ampolle di vetro presenta un anello traforato che si ispira agli arabeschi degli incensieri dalla sottigliezza merlata.

Sablier misura il passare delle ore diffondendo nell’ambiente effluvi e fragranze emblematiche, con i suoi jus più iconici: 34 Boulevard Saint-Germain, Baies, Figuier, Gingembre, Fleur d’Oranger, Roses.  Una intensità olfattiva straordinaria che trasmette note che spaziano dall’estensione fresca e speziata, ad  inconsueti  muschi verdi, da fiori piacevolmente conturbanti, a legni, balsami ed essenze esotiche.

Per assaporare  l’esperienza sensoriale unica offerta da Diptyque, basta rovesciare la clessidra. La fragranza passa da un’ampolla all’altra riducendosi in vapore, e, abbandonando il suo forziere di vetro si diffonde nell’aria in una vera lirica olfattiva della durata di un’ora circa.  A celebrare questo momento suadente legato al design, Diptyque si è affidata a Felice Limosani, ex dj, ora artista, story teller conteso da istituzioni culturali e brand di caratura mondiale.

Limosani stupisce, coinvolge, emoziona, narrando Sablier in un linguaggio da rivoluzionario e contemporaneo Copernico. Suggestiona con un linguaggio astrale evocativo e cosmico. In globi vuoti, scevri da qualsiasi ricongiunzione tranne quella del cerchio perfetto racchiude le clessidre in una sorta di immobilità perpetua sospesa nello spazio che si rifrange sulla base a specchio dando la sensazione di trovarsi di fronte a dei corpi celesti.

Palazzo Litta offre la  cornice scenografica perfetta per una proposta innovativa dal design unico che riesce a compenetrare l’antico con il moderno mettendo in scena eccezionali ed inedite suggestioni contemporanee in un ambiente permeato di storia e di bellezza.

Sablier sarà in vendita, in esclusiva mondiale, a partire dal 4 aprile nella boutique Diptyque di via Brera 23 a Milano, mentre negli altri punti vendita sarà disponibile solo da maggio.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

redazione
Meet the author / redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>