Architettura: Galleria Vittorio Emanuele II 150 anni dall'inaugurazione
Architettura,  Design,  Mostra

GALLERIA VITTORIO EMANUELE II: 150 ANNI DALL’INAUGURAZIONE

FINO AL 18 MARZO 2018 IL CASTELLO SFORZESCO DI MILANO DEDICA UNA MOSTRA ALL’ANNIVERSARIO DELLA GALLERIA VITTORIO EMANUELE II

La mostra Sotto il cielo di cristallo sarà un racconto dettagliato per omaggiare i 150 anni della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano.

L’inaugurazione della Galleria avvenne il 15 settembre 1867, così oggi il Castello Sforzesco omaggia un altro “pezzo” di città nella Sala del Tesoro.

Una mostra ad ingresso gratuito, così da permettere a tutti di conoscere un’architettura, quella della Galleria Vittorio Emanuele II, non solo di passeggio. Ma ripercorrendo la sua storia: amministrativa, architettonica, urbanistica e tecnica attraverso un materiale ricchissimo. Saranno i documenti, provenienti dalle Civiche raccolte, come disegni, lettere, atti legali, stampati e manoscritti, fotografie e dipinti, oggetti e cimeli vari.

Per raccontare la storia della famosa Galleria italiana ci saranno anche le testimoniante scritte dai giornalisti dell’epoca all’inaugurazione. Si parlava di «Magnifica sala», di «luogo splendido e sfarzoso», di «atrio incantato» e a quel tempo mancava l’arco trionfale su Piazza Duomo.

Era considerata dalla Guida per Milano e pei laghi del 1871 «La migliore delle vie coperte che in Europa si conoscano».

«È il cuore della città. La gente vi s’affolla da tutte le parti», una considerazione attualissima di Luigi Capuana del 1881 apparsa in un suo scritto. Tale scritto è stato considerato tra i più belli che raccontassero la Galleria e la sua storia, una storia cittadina e urbana.

Conserva sempre un grande fascino ed è proprio questo, insieme a molto altro, che le curatrici della mostra Ornella Selvafolta, Isabella Fiorentini, Barbara Gariboldi e Loredana Minenna, intendono esaltare.

Sotto un cielo di cristallo” è prodotta dall’Archivio storico civico e Biblioteca Trivulziana. Con la collaborazione della Civica raccolta delle stampe “A. Bertarelli”. Insieme al Civico archivio fotografico, le Raccolte storiche Palazzo Morando | Costume Moda Immagine e la Cittadella degli archivi.

Castello Sforzesco Milano: come arrivare

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!