,

FABIO NOVEMBRE A DOMUS ACADEMY

FABIO NOVEMBRE A DOMUS ACADEMY

FABIO NOVEMBRE A DOMUS ACADEMY : LA NOMINA A DIRETTORE SCIENTIFICO

La storica accademia italiana post-graduate Domus Academy sceglie l’architetto e designer Fabio Novembre come suo Brand Ambassador e Direttore Scientifico. La nomina a nuovo Direttore è andata invece a Fabio Siddu.

IL NUOVO ASSETTO

Il nuovo assetto direttivo è coerente con l’identità della scuola – pietra miliare nell’ambito della formazione post-universaria anche a livello internazionale – e con la direzione che vuole prendere. Infatti Domus Academy oltre a offrire un’eccellente preparazione in linea con le attuali esigenze di mercato, ha sempre uno sguardo rivolto verso il futuro.

LA CARRIERA

Per questo Fabio Novembre risulta perfetto per il ruolo che gli è stato assegnato. L’architetto, nato a Lecce nel 1966, svolge la professione dal 1992. Laureato al Politecnico di Milano, ha proseguito i suoi studi con un corso di regia cinematografica alla New York University.

È ad Hong Kong che svolge il suo primo lavoro nell’ambito dell’architettura, e poco tempo dopo apre uno studio a Milano.

Novembre grazie all’impronta inconfondibile delle sue creazioni ha fatto presto a raggiungere la notorietà anche a livello internazionale.

Ha lavorato per le più prestigiose aziende di design e ricevuto numerosi riconoscimenti.  Tra questi le mostre monografiche in suo onore, come quella del 2008 organizzata dal Comune di Milano o – un anno più tardi – quella dedicatagli dalla Triennale.

 

 

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Ilaria Elena Gianni
Meet the author / Ilaria Elena Gianni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>