DESIGN OPTICAL: UN EVERGREEN DI CARATTERE

DESIGN OPTICAL: UN EVERGREEN DI CARATTERE

Voglia di dare un tocco glam e originale alla vostra casa? Ecco una selezione di oggetti optical da poter inserire nel vostro arredamento.

Grinta, stile ed eleganza (se non è esagerato): ecco quello che il design optical, in tutte le sue sfumature, trasmette all’interno degli ambienti di casa. Qui una lista dei desideri da guardare e da cui prendere spunto per dare un tocco di novità e stile al proprio arredamento.

DESIGN OPTICAL BLACK AND WHITE

Cambinet Ziqqurat

Ispirato alle ziqqurat della Mesopotamia, questo cabinet deriva dalla ricerca dello studio di design Driade. Il nuovo concept di contenitore-arredo passa infatti per le linee pulite di diversi “box” componibili tra loro ma dallo stile unico per sorprendere in ogni tipo di ambiente.

Divano Max by Antonio Citterio

Dal designer Antonio Citterio per il marchio made in Italy Flexform, il divano Max: giovanotto del 1983. Appeal iconico dalle linee sinuose e scultoree per ambienti domestici e non. Caratterizzato dalla seduta “a fagiolo” con schienale cilindrico realizzato in questa magnifica versione cult bianca e nera ma disponibile anche in altre colorazioni.

Lampada by Lee Broom

La lampada optical Lee Broom è in vetro opaco e acciaio nero satinato. Notevole il contrasto tra le linee asimmetriche e la forma rotonda della lampada. Disponibile in versione da tavolo e anche da sospensione.

Targua coffee table

Questo preziosissimo coffee table in osso intarsiato riprende dei motivi optical neri e bianchi, strizzando l’occhio anche all’arte africana. Chic ed estremamente elegante.

Selezione di piatti Fornasetti

Ormai famosissimi e oggetti cult ovunque i piatti firmati da Piero Fornasetti sono il giusto compromesso tra opera d’arte e oggetto di design. Molti hanno ricordi optical e ogni pezzo è unico nel suo genere: un oggetto di design di carattere e anche magnetico.

Vasi Roche Bobois

Questi vasi sono in argilla laccata e firmati Roche Bobois: sofisticati, mai banali, per qualsiasi tipo di ambiente. Diverse forme quindi, ma un tema unico: optical a spirale per un ambiente spaziale.

Optical Armchair

Caterina Licitra Ponti, bisnipote del celebre designer italiano, rende omaggio alle sue origini ridisegnando un modello degli anni Cinquanta.

 Optical Armchair è prodotta da Marconi e caratterizzata da uno schienale alto e gambe in legno laccato nero con puntali in alluminio. Il rivestimento è invece realizzato in raso opaco misto cotone firmato Zimmer + Rohde, in diverse varianti di colore.

LEGGI ANCHE

PANTONE LIVING CORAL: TREND ARREDAMENTO 2019

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Arianna Giampietro
Articoli dell'Autore / Arianna Giampietro

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>