CARTA DA PARATI: LA CASA SI TRASFORMA

CARTA DA PARATI: LA CASA SI TRASFORMA

La carta da parati rivoluziona la casa

Da molti disprezzata, la tapisserie è in realtà un complemento d’arredo che se scelto bene sa essere sorprendentemente sofisticato. Essa è davvero in grado di stravolgere o dare nuova vita alla casa. Infatti ne esistono delle più disparate tipologie, adattabili alle altrettanto disparate esigenze di ognuno di noi. Inoltre, forse non tutti sanno che carta da parati non è solamente sinonimo di interior design, poiché ne esistono alcune pensate appositamente per abbracciare le abitazioni dall’esterno. I materiali poi spaziano da tessuti, al vinile, alla fibra di vetro per arrivare a trattamenti innovativi e altamente funzionali e performanti. Abbiamo perciò scelto di proporvene 5 tra quelle che possono considerarsi tra le migliori. Un (breve) affaccio su un panorama che pare essere decisamente sconfinato.

Carta da parati panoramica effetto marmo

Oggettivamente l’illusione è palese agli occhi di tutti. Spesso uno degli effetti che si tende a riprodurre è il legno, questa tipologia però riporta con una minuzia maniacale gli effetti venati e le cromie pregiate del marmo giallo di Siena. Essa è in produzione in tre differenti impieghi di materiali. I supporti si dividono in carta da parati vinilica, tela taffetà e in fibra di vetro eq-dekor. Quest’ultima si configura come la scelta più pregiata, in quanto garantisce una minimizzazione del rischio di distacco persino in caso di scosse sismiche. Disponibile in tre tonalità.

Effetto legno

Come anticipato sopra, ecco uno degli esempi che si misurano con il non facile compito di farci credere che quello che stiamo osservando sia legno. In realtà la prova sembra più che superata. L’effetto naturale si fonde a un’elevata qualità. Il rivestimento disegnato da Christian Benini è infatti ideale per bagni, spa e ambienti molto umidi in generale. Le proprietà che lo contraddistinguono spaziano di conseguenza dall’impermeabilità, alla resistenza ad abrasione e ingiallimento causati da prodotti per la pulizia. Questa carta da parati in fibra di vetro si presenta quindi come un’ottima alternativa alla ceramica che solitamente viene impiegata per questo tipo di ambienti domestici e non.

Carta da parati in vinile

Carta da parati: la casa si trasforma
vinile per pareti interne

Non necessariamente si ricerca un richiamo a uno specifico materiale o una fantasia che catturi l’occhio. Qui l’attenzione è comunque piacevolmente rivolta verso questa raffinata e avvolgente nuance oro, riportata su vinile attraverso la tecnica di stampa digitale. Sfumature fluide sposano accenni d’ombra per regalare all’ambiente un accento emozionale in più.

Ambienti esterni

Questa carta da parati per pareti esterne si avvale di due componenti: il vinile e il TNT, abbreviativo per tessuto non tessuto. Progettata dallo studio di design BPM. Abbiamo a disposizione due tonalità di grigio. Queste sono arricchite però dal medesimo motivo geometrico che sembra ricordare quattro generi di piastrelle, alimentando la sensazione che in realtà la parete non sia “solo” rivestita da una carta da parati. Ultra resistente a deterioramento e intemperie, è la perfetta soluzione per tutti coloro che amano un design ricercato, seppur sobrio.

Carta da parati lavabile

carta da parati lavabile in vinile

Si tratta di un rivestimento sempre in vinile che consente il vantaggio di essere lavato senza recare segni di rovina. Il tema è ancora una volta quello del marmo, questa volta però esplicato attraverso venature vivacemente rossastre. Distribuite in una sorta di raggiera, vien da dire che conferiscano alla parete una scansione ritmica, avvalorata ulteriormente dal contrasto cromatico tra le tonalità calde in primo piano e le fredde dello sfondo.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alberto Cappellaro
Articoli dell'Autore / Alberto Cappellaro