,

ADDIO A ZAHA HADID, REGINA DELL’ARCHITETTURA

ADDIO A ZAHA HADID, REGINA DELL’ARCHITETTURA

 

Una dei più noti e illustri architetti contemporanei ci ha lasciato. Zaha Hadid, nata 65 anni fa a Baghdad, in Iraq, viveva da tempo a Londra, ma girava per tutto il mondo dalla Francia al Giappone, dall’Italia all’ Azerbaigian per seguire i progetti del suo studio. Entratafra gli “archistar” già da molti anni, è stata la prima donna a vincere  il premio Pritzker, il più importante riconoscimento internazionale nel campo dell’architettura, pari al Nobel.

Membro del comitato di redazione dell’Enciclopedia Britannica, ha ricevuto l’onore di ritirare la laurea honoris causa presso l’Università americana di Beirut. Inoltre, per due anni consecutivi ha vinto anche il Premio Stirling: nel 2010 per una delle sue opere più celebri, il MAXXI di Roma, e l’anno dopo per la Evelyn Grace Academy, a Za Brixton, sempre a Londra. La rivista Forbes l’ha inserita tra le 100 donne più potenti del mondo.

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

redazione
Meet the author / redazione