morti covid oggi
Attualità

La situazione pandemica peggiora: raggiunti i 100mila morti per Covid oggi

La diffusione della pandemia (e delle varianti) non stenta a fermarsi: raggiunti in Italia i 100mila morti per Covid oggi. Draghi “Emergenza in peggioramento, ognuno faccia il suo”

Un dato preoccupante: in Italia sono state raggiunte 100mila morti per il Covid oggi (100.103 per la precisione). Nelle ultime 24 ore sono 318 i decessi. L’indice di positività è del 7,5%, salgono ricoveri e terapie intensive. In Italia ci sono 13.902 nuovi casi di coronavirus a fronte di 184.684 tamponi effettuati (mentre il giorno precedente l’incremento era stato di 20.765 su 271.336 test). In terapia intensiva sono ricoverati 2.700 pazienti (+95). L’indice di positività è del 7,5%. E a peggiorare tutto c’è il caso dei ritardi dei vaccini, al punto che è stato necessario un blocco di dosi di AstraZeneca dirette in Australia.

Le Regioni che hanno visto il subito un notevole incremento di casi nelle ultime 24 ore sono Emilia-Romagna (+2.987), Lombardia (+2.301), Campania (+1.644) e Piemonte (+1.214): in totale, secondo i dati del ministero della Salute, i positivi sono 3.081.368 da quando è scoppiata la pandemia, gli attualmente positivi nel nostro Paese sono 472.433. Una situazione che, nonostante le dichiarazioni del Ministro della Salute Roberto Speranza, non fa ben sperare: l’ipotesi lockdown per Pasqua appare sempre più probabile.

morti covid oggi

Le morti per Covid salgono: in Italia raggiunta quota 100mila decessi dall’inizio dell’emergenza sanitaria

Sulla diffusione della pandemia è intervenuto anche il presidente del Consiglio Mario Draghi:

“Ci troviamo tutti di fronte a un nuovo peggioramento dell’emergenza sanitaria. Ognuno deve fare la propria parte nel contenere la diffusione del virus. La pandemia non è ancora sconfitta ma si intravede, con l’accelerazione del piano dei vaccini, una via d’uscita non lontana.”

Per poi concludere:

Nel piano di vaccinazioni, che nei prossimi giorni sarà decisamente potenziato, si privilegeranno le persone più fragili e le categorie a rischio. Aspettare il proprio turno è un modo anche per tutelare la salute dei nostri concittadini più deboli”.

morti covid oggi

 

NEWS ED ATTUALITA’. LEGGI ANCHE:

Cerimonia 8 Marzo: il discorso di Mattarella e tutti gli interventi

Figliuolo nuovo commissario per l’emergenza Covid, licenziato Arcuri

Le accuse a Renzi dopo l’intervista in Arabia Saudita: per alcuni svende l’Italia

 

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *