giornata violenza sulle donne
Attualità

GIORNATA VIOLENZA SULLE DONNE: COSA E PERCHÉ

La giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Oggi, 25 novembre, è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, istituita dall’ONU nel 1999. Questa giornata serve a far riflettere su un tema oggi più che mai attuale, la violenza di genere. La ricorrenza si celebra il 25 novembre perché in questo giorno del 1960 le sorelle attiviste Mirabal persero la vita per mano del regime della Repubblica Dominicana.

giornata violenza sulle donne
Scarpe rosse, simbolo contro la violenza di genere

La violenza di genere in Italia

L’ISTAT ci dice che sono quasi 7 mln le donne vittime di violenza almeno una volta nella vita. Si intende la violenza fisica e sessuale ma non solo, infatti fanno parte di questo discorso anche violenze psicologiche come ad esempio lo stalking. Più della metà dei casi di violenza avviene per mano del partner o dell’ex partner (spesso per motivi di gelosia) o ancora dei parenti. Inoltre negli ultimi anni è calato il numero di omicidi in generale, ma non quello dei femminicidi. Nel 2018 sono 142 le donne uccise da uomini, contro le 121 del 2017. Come se non bastasse, molto spesso le vittime sono donne sole, in situazioni di disagio, o con disabilità.

giornata violenza sulle donne
Il sindaco Sala e Chiara Bazoli con un segno di rossetto in faccia, simbolo contro la violenza di genere

L’importanza della giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Se in Italia e nel resto del mondo tutte queste donne sono vittime degli uomini, qualcosa non va. Una grande parte di uomini a quanto pare considera le donne come oggetti o come persone di serie b. Tutto ciò è colpa di una cultura diffusa da sempre che vede l’uomo forte e libero di fare quello che vuole, mentre la donna è un oggetto a sua disposizione. Francamente tutto ciò è inaccettabile nel 2019. Dunque il 25 novembre è una data importante perché parlare di questi temi è un primo passo verso un mondo diverso. Un mondo in cui una donna può essere libera e senza paure.

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *